sempreverdi, piante

Enciclopedie on line

Arbusti e alberi con foglie persistenti, in cui il ricambio fogliare ha luogo progressivamente e lentamente, durante i processi di crescita e non in corrispondenza [...] presenti in quasi tutte le fasce climatiche. In uno stesso genere, si possono avere specie sempreverdi, piante e specie decidue: per es., tra le querce, il leccio e la sughera sono ... Leggi
TAGS: CADUCIFOGLIA CONIFERE CAPPERO FOGLIE QUERCE

mediterraneo

Enciclopedie on line

geografia Mari m. Genericamente, i grandi bacini marini quasi interamente contornati da terre. I più tipici sono dipendenti dall’Atlantico: oltre al [...] , piuttosto che temperato. ● La vegetazione naturale corrispondente, formata da piante sempreverdi, è la macchia. zoologia Sottoregione m. In zoogeografia, suddivisione della ... Leggi

STATI UNITI

Enciclopedia Italiana (1936)

(A. T., 127-146). - Stati Uniti è il nome adottato dalle 13 antiche colonie britanniche situate lungo la costa atlantica dell'America Settentrionale, [...] , e quindi, dalla Carolina alla Luisiana, la foresta dei piani costieri, di piante sempreverdi, trapassanti alla flora tropicale, della fascia lungo il Golfo del Messico. Nella ... Leggi

COLORE

Enciclopedia Italiana (1931)

(dal lat. color; fr. couleur; sp. color; ted. Farbe; ingl. colour). - La denominazione "colore" si applica tanto alla sensazione fisiologica provata sotto [...] color giallo delle gocciole derivanti dal disfacimento dei cloroplasti. In alcune piante sempreverdi (Mahonia, Berberis) l'abbassamento di temperatura durante l'inverno determina ... Leggi

SOCIETÀ

Enciclopedia Italiana (1936)

SOCIETÀ. - Biologia. - Società vegetali. - Nel mondo vegetale è rarissimo che un solo individuo di qualsiasi specie non tolleri accanto a sé lo sviluppo [...] , di Prunus laurocerasus, di Rhododendron ponticum del Caucaso). 5. Durisilvae: boschi di piante sempreverdi a fogliame coriaceo (oliveti; palmeti da datteri; boschi di elci, di ... Leggi

FLEGREI, CAMPI

Enciclopedia Italiana (1932)

FLEGREI, CAMPI (Phlegraei Campi, da ϕλεγραῖος "ardente": A. T., 27-28-29). - Le terre limitate da Napoli, Cuma e Miseno (ivi comprese le isole di Ischia, [...] del terreno, che si rispecchia in una splendida vegetazione, dove predominano le piante sempreverdi, per i ricordi classici, per il clima marittimo assai temperato, la regione ... Leggi

LUSSINO, Isola di

Enciclopedia Italiana (1934)

LUSSINO, Isola di (Isola dei Lussini; A. T., 24-25-26). - In passato frequentemente chiamata isola di Òssero (antica Apsorus), è la maggiore fra le piccole [...] molte località dell'Europa centrale, si comprenderebbe facilmente come le piante sempreverdi della macchia mediterranea (mirto, leccio, corbezzolo, lentisco, erica arborea, cisti ... Leggi

ALBERO

Enciclopedia Italiana (1929)

(dal lat. arbor; fr. arbre; sp. árbol; ted. Baum; ingl. tree). - Per albero s'intende in generale una pianta legnosa che ha un fusto principale dritto, [...] di regola persistenti, cioè durano parecchi anni (anche 10-12) sulla pianta, che è perciò detta anche sempreverde (Pinus, Abies, Juniperus), e solo eccezionalmente cadono ogni anno ... Leggi

Flusso energetico e produzione primaria

Frontiere della Vita (1999)

* Dipartimento di Scienze dell'Ambiente Forestale e delle sue Risorse, Università della Tuscia, Viterbo, Italia Flusso energetico e produzione primaria  [...] favorire la ricarica delle riserve in quelli più favorevoli. Inoltre, le piante sempreverdi devono necessariamente regolare i flussi idrici mediante controllo stomatico, in quanto ... Leggi
CATEGORIA: ECOLOGIA

verde

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - Non compare mai nella Vita Nuova, nel Convivio e nel Detto ed è presente una sola volta nel Paradiso e nel Fiore. Il numero relativamente alto degli [...] nodosi e 'nvolti (XIII 4). In due casi, l'aggettivo è riferito in modo particolare a piante sempreverdi, che conservano le foglie per tutto l'anno: Rime C 43 ramo di foglia verde a ... Leggi
pagina 1