pittura vascolare

Enciclopedie on line

Nella storia dell'arte greca, decorazione pittorica dei vasi, che ebbe una straordinaria fioritura artistica nel periodo classico. Attraverso la testimonianza [...] . I vasi dipinti erano sottoposti a una doppia cottura: la seconda, che avveniva quando la pittura era stata già applicata sul vaso, aveva lo scopo di fissare il colore. Nel 6 ... ... Leggi
CATEGORIA: ARTI MINORI
TAGS: CORINTO ATTICA CRETA ATENE

graffito

Enciclopedie on line

Tecnica di realizzazione della superficie di un corpo duro (pietra, metallo, osso, intonaco ecc.) e, per estensione, il disegno stesso. archeologia I [...] tuttavia anche nei periodi successivi (➔ Bego, Monte; Camonica, Val). Nella pittura vascolare greca arcaica, i Corinzi introdussero l’incisione, generalizzata poi durante il ... ... Leggi

Polifemo

Enciclopedie on line

(gr. Πολύϕημος, lat. Polyphemus) Nome di due personaggi della mitologia greca: 1. Uno dei Lapiti, figlio di Elato; partecipò alla lotta fra Lapiti e [...] e sentimentale della ninfa Galatea. Fu spesso rappresentato nella pittura vascolare (vaso di Aristonoo) e in pitture o rilievi ellenistici. Il mito del ciclope Polifemo e ... ... Leggi

Grecia

Enciclopedie on line

  Stato dell’Europa meridionale, comprendente la parte inferiore della Penisola Balcanica, gli arcipelaghi delle Ionie e dell’Egeo e l’isola di Creta. [...] tipi di sepolture. Nella produzione vascolare, ceramiche a vernice scura lucida di S. Luca in Focide, di Dafni ecc.). Per la pittura, i mosaici del 4°-5° sec. (S. Giorgio ed ... ... Leggi

EUROPA

Enciclopedia Italiana (1932)

(A. T., 11-12 e 13-14). - Sommario: Il nome (p. 581); Storia della conoscenza (p. 581); Confini e area (p. 582); Situazione (p. 583); Geologia (p. 584); [...] delineano: il ciclo orientale, che diffonde i simboli religiosi e la prima bellissima pittura vascolare; il ciclo occidentale, che si espande dall'Iberia con l'alabarda, da prima ... ... Leggi

ARTE

Enciclopedia Italiana (1929)

(dal lat. ars, artis; fr. art; sp. arte; ted. Kunst; ingl. art). - Il significato moderno della parola non è quello che essa aveva in antico e che in via [...] in grandissimo numero causa il loro uso universale: domestico, votivo, sepolcrale. La pittura vascolare, fin dall'età minoica e per gran parte del periodo classico, fiorì in ... ... Leggi

DIONISO

Enciclopedia Italiana (1931)

(Διόνυσς o Διώνυσος, Dionȳsus, Bacchus). - Una delle più importanti, se non forse la più importante, delle divinità terrestri (ctoniche) della Grecia [...] l'uso del tirso. Così si possono citare opere dei più grandi maestri di questa pittura vascolare attica, da Andocide (a Madrid) con il dio nell'aspetto più arcaico, a Epitteto del ... ... Leggi

POLIFEMO

Enciclopedia Italiana (1935)

(Πολύϕημος, Polyphemus). - Ciclope figlio di Posidone e della ninfa Toosa. Il poeta del IX dell'Odissea, elaborando questa figura, probabilmente già popolare [...] di questo massimo tra i Ciclopi, soprattutto in scene dell'episodio omerico, fu prediletta dalla pittura vascolare (vaso di Aristonoo), e, nell'addolcita forma ellenistica, in ... ... Leggi

ceramica

Enciclopedie on line

chimica e tecnica Con la denominazione di prodotti ceramici si intende una vasta gamma di manufatti, diversi per composizione, struttura, proprietà, [...] astrattamente geometrizzate (stile del Dìpylon). Con esso ebbe inizio lo sviluppo della pittura vascolare greca. La decorazione della ceramica greca si basò sui colori rosso (dell ... ... Leggi

Tifone

Enciclopedie on line

Tifone (o Tifeo; gr. Τυϕῶν, Τυϕωεύς) Mitica personificazione dei terremoti e delle eruzioni vulcaniche. Figlio del Tartaro e di Gea, ribellatosi contro [...] si dicevano generati altri mostri e giganti. Tifone è rappresentato spesso, soprattutto nella pittura vascolare, con la parte superiore in sembiante di uomo (talora alato) e quella ... ... Leggi
CATEGORIA: MITOLOGIA
TAGS: TARTARO ESCHILO ECHIDNA TIFEO ZEUS
Pubblicità
pagina 1