pagina 1 di 1 - 2 risultati
Cittadina degli USA (13.517 ab. nel 2007), nello Stato di New Jersey, circa 16 km a NE di Trenton, sul fiume Millstone. Fu fondata dai quaccheri nel 1696; vi si adunò nel 1776 la prima legislatura del nuovo Stato di New Jersey.P. è sede di una delle più importanti università degli Stati Uniti la cui prima origine risale al 1739, quando il sinodo di Filadelfia volle creare un centro di studi superiori che reggesse il confronto con i maggiori d’America. Aperta nel 1747 a New Jersey, la nuova scuola fu trasferita quasi subito a Newark, poi a P. (1752)... Leggi

ALTRI RISULTATI PER Princeton

Princeton (2011)

Città del New Jersey. Fu fondata dai quaccheri nel 1696; vi si adunò nel 1776 la prima legislatura del nuovo Stato di New Jersey. Nel gennaio del 1777, Washington vi sconfisse gli inglesi in una furiosa battaglia... Leggi

Princeton (1996)

‹prìnstën› Cittadina degli SUA, nel New Jersey, sede di una delle più importanti univ. statunitensi, la cui fondazione può farsi risalire al 1746, e dell'Institute for Advanced Study.... Leggi

PRINCETON (1935)

Cittadina dello stato di New Jersey (Stati Uniti), nella contea di Mercer, a circa 16 km. a nord-est di Trenton, sul Delaware and Raritan Canal. Aveva 3899 ab... Leggi

Princeton University

Una delle più prestigiose università degli Stati Uniti. Fondata nel 1746, con il nome di New Jersey college, la scuola fu trasferita quasi subito a Newark, poi (1756) a Princeton. Prese il titolo di università nel 1896; estranea a ogni confessione religiosa e famosa per la sua tradizione negli studi umanistici, nel 20° sec. ha dato anche grande impulso alle scienze matematiche e fisiche: dal 1930 ospita l'Institute for advanced studies che ha attirato celebri scienziati da tutto il mondo, primo... Leggi

Categoria:

PRINCETON, Pittore di

Ceramografo attico a figure nere operante entro il terzo venticinquennio del VI sec. a. C. Partendo da un vaso del museo di Princeton che peraltro sembra rappresentare piuttosto un punto medio che uno degli apici della sua produzione, J. D. Beazley gli assegna ventisette grandi anfore e hydrìai, a cui si affianca un altro nutrito gruppo di opere attribuito alla sua cerchia.Come la più parte dei suoi contemporanei il pittore procede dalla esperienza di Exekias... Leggi