pagina 1 di 130 - 1549 risultati

psicologìa sociale

Enciclopedie on line

Disciplina che ha per oggetto lo studio dei processi di socializzazione e d'interazione sociale. La natura sociale dell'uomo e le modalità del suo sviluppo hanno attirato l'attenzione dei pensatori di ogni tempo, ma solo modernamente i processi di socializzazione e d'interazione sociale sono divenuti oggetto di studio sistematico da parte degli psicologi. Convenzionalmente, la nascita della p. s. si fa coincidere con la pubblicazione, nel 1908, delle prime due opere dal titolo Social psychology del sociologo americano E. A. Ross e dello psicologo inglese W. McDougall... Leggi

ALTRI RISULTATI PER Psicologia Sociale

Psicologia sociale

Enciclopedia delle scienze sociali (1997)

sommario: 1. Introduzione. 2. Riferimenti storici: a) la psicologia della socializzazione: l'opera pionieristica di Carlo Cattaneo; b) la psicologia sociale dello sviluppo; c) dagli atteggiamenti alle rappresentazioni sociali. 3... Leggi

PSICOLOGIA SOCIALE

Enciclopedia Italiana - IV Appendice (1981)

. - Benché si ritrovino alcuni temi d'indubbio interesse psicosociale nella speculazione filosofica e nelle tradizionali discipline morali, si può collocare la nascita della p. s... Leggi

Risultati relativi a Psicologia Sociale

Folla

Enciclopedia delle scienze sociali (1994)

sommario: 1. Introduzione. 2. I testi classici sulla psicologia delle folle. a) Le opere di fine Ottocento. b) La fase di transizione. c) Gli studi europei del primo dopoguerra. 3. La folla in psicologia sociale. a) L'interpretazione comportamentista. b) La folla come gruppo sociale. 4. La folla come comportamento collettivo. 5. Conclusione. □ Bibliografia. 1... Leggi

internalizzazione

Enciclopedie on line

In psicologia e psicanalisi, sinonimo di interiorizzazione e di introiezione. Il concetto, introdotto da S. Freud per spiegare la formazione del Super-Io, è stato impiegato anche in psicologia evolutiva e in psicologia sociale... Leggi

Enciclopedie on line

sé In psicologia, e in modo particolare in psicologia sociale, il termine è usato con una gamma di accezioni diverse. Di volta in volta sinonimo di personalità, di immagine che l’individuo ha di sé come totalità o, con accentuazione più specificamente sociale, di immagine che l’individuo si forma di sé stesso in base alle risposte degli altri, in un contesto che permetta l’assunzione di ruoli diversi o l’immedesimazione in essi. Questo significato costituisce l’esplicitazione dell... Leggi

Nuttin, Joseph

Enciclopedie on line

Psicologo belga (Zwevegem, Bruges, 1909 - Lovanio 1988). Sacerdote, allievo di A. Michotte, prof. (dal 1941) all'univ. di Lovanio di psicologia sperimentale, psicologia della personalità e psicologia sociale. Si occupò in modo particolare di problemi riguardanti la motivazione e l'apprendimento, elaborando una teoria della personalità. Tra le opere: Tendences nouvelles dans la psychologie contemporaine (1951), Tâche, échec et réussite (1953; trad. it. Comportamento e... Leggi

Moles, Abraham André

Enciclopedie on line

Sociologo e psicologo francese (Parigi 1920 - Strasburgo 1992). Insegnò sociologia all'univ. di Strasburgo e vi diresse l'Istituto di psicologia sociale delle comunicazioni (dal 1966), quindi in Canada (univ. Laval a Quebec, 1973) e negli USA (univ. di San Diego, 1976). Si occupò di psicologia della musica, di percezione estetica e di sociologia dell'arte e infine della teoria della comunicazione, sempre da un punto di vista sociologico... Leggi

Violenza

Enciclopedia delle scienze sociali (1998)

Psicologia sociale di Giovanni Jervis sommario: 1. Definizione. 2. Il giudizio di violenza. 3. Il mondo della modernità e il problema della violenza. 4. La prevenzione della violenza. □ Bibliografia. 1. Definizione In senso lato si designa come violenza un'alterazione del corso naturale degli eventi, quando ne derivi distruzione e/o sofferenza.L'uso moderno del termine si trova ad ampliare quello più ristretto, e tradizionale, avente al centro l'idea di un danno fisico nei confronti della... Leggi

Tadić, Boris

Enciclopedie on line

Tadić, Boris. – Uomo politico serbo (n. Sarajevo 1958). Laureato in psicologia sociale, nel 1990 fu fra i fondatori del Partito democratico. Nel 2000 risultò eletto al parlamento federale. Nel 2001 fu nominato ministro delle Telecomunicazioni nel governo federale iugoslavo e nel 2003 ministro della Difesa in quello della Serbia e Montenegro. Nel 2004 e nel 2008, candidato dal Partito democratico, è stato eletto presidente della Repubblica serba dopo aver superato, in entrambe le consultazioni... Leggi

La moderna parola del Principe

Lingua italiana (2013)

Affrontare la realtà umana e gli uomini per quel che sono e non per quello che vorremmo che fossero: se qualcuno ha in testa questo alto principio di psicologia sociale e strumento di salvaguardia della propria lucidità nello stare al mondo, volente... Leggi

Psicologia

Enciclopedia del Novecento (1980)

di Leonardo Ancona Psicologia sommario: 1. Introduzione: a) definizione; b) articolazione. 2. L'osservazione esterna: a) rilevazione psicofisiologica; b) comparazione del comportamento; c) manifestazioni differenziali. 3. L'introspezione pilotata: a) i contenuti mentali; b) le funzioni interiori; c) l'organizzazione interna. 4. Lo studio delle interazioni sociali: a) la prospettiva incentrata sul gruppo; b) la prospettiva incentrata sull'individuo. 5... Leggi