pagina 1 di 3 - 30 risultati

Pubblica amministrazione

Pubblica amministrazioneIl termine pubblica amministrazione evoca sia l’attività dell’amministrare pubblico, sia gli apparati titolari di tale funzione. Profili storici e comparatistici. - Storicamente, l’amministrazione pubblica ha subito molte trasformazioni, sotto il profilo degli apparati e delle funzioni. Nel XIX sec. era composta essenzialmente dalle strutture amministrative che facevano capo al potere esecutivo, avevano dimensioni contenute e svolgevano soprattutto funzioni d... Leggi

pubblica amministrazione

La natura delle pubbliche amministrazioni Ogni definizione di pubblica amministrazione sarebbe un esercizio sterile, se essa non si inquadrasse in una concezione ‘dinamica’ del settore pubblico, superando quella ‘statica’, tesa a identificare l’amministrazione e gli enti pubblici entro i limiti riguardanti quegli istituti che, in ogni azione, sono orientati alla cura e alla tutela dell’interesse pubblico. Si deve, invece, abbracciare una concezione ‘europea’ di ente pubblico, ispirata a una... Leggi

pubblica amministrazione

L’attività dell’amministrare la cosa pubblica, nonché il soggetto, cioè l’organizzazione che esercita tale attività. Sinonimo dell’espressione, quando intesa come soggetto, appare spesso il termine ‘burocrazia’, il quale assume però sfumature diverse e prevalentemente negative. Il soggetto, in verità, include sia l’insieme del pubblico impiego, sia gli operatori pubblici volti al pol-icy-making (esecutivo, legislativo) a livello sia centrale sia periferico. Sulla p. a... Leggi

Pubblica amministrazione

Pubblica amministrazione(v. amministrazione pubblica, II, p. 993; App. I, p. 112; II, i, p. 162; IV, i, p. 116; V, i, p. 150)Il secolo 20° è stato caratterizzato da una graduale espansione della p. a., che si è verificata tanto nei paesi, come la Francia, in cui i corpi burocratici hanno assunto storicamente un ruolo essenziale nella formazione e nei mutamenti dello Stato, quanto nei paesi, come quelli del ceppo anglosassone, nei quali gli apparati amministrativi si sono sviluppati assai dopo... Leggi

Contratti della pubblica amministrazione

Accordi che lo Stato e gli altri enti pubblici non economici stipulano con i privati per costituire, modificare o estinguere rapporti giuridici patrimoniali... Leggi

Silenzio della pubblica amministrazione

Il silenzio della pubblica amministrazione è un comportamento omissivo dell’amministrazione di fronte a un dovere di provvedere, di emanare un atto e di concludere il procedimento con l’adozione di un provvedimento entro un termine prestabilito (art. 2, co. 1 e 5, 20, l. n. 241/1990). L’ordinamento distingue il silenzio in ipotesi legislativamente qualificate in senso positivo (silenzio assenso), in senso negativo (silenzio diniego e silenzio rigetto) e ipotesi non giuridicamente qualificate... Leggi

Pubblica amministrazione 2.0

Pùbblica amministrazióne 2.0. – Progetto di adozione, da parte della Pubblica amministrazione italiana, di strumenti, tecnologie e modalità di lavoro mutuate dal mondo del web 2.0. All’idea di partecipazione supportata dalle tecnologie dell’informazione e della comunicazione nei processi di government e di governance, si sono aggiunte le applicazioni web che facilitano la partecipazione mediante condivisione della conoscenza, interoperabilità, progettazione orientata all’utente, collaborazione... Leggi

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE IN ITALIA

Nelle analisi giuridiche, la locuzione pubblica amministrazione può essere declinata tanto in senso soggettivo quanto in senso oggettivo. Nel primo caso, ci si riferisce all’insieme delle figure organizzative in cui si articolano gli apparati pubblici; nel secondo caso, l’attenzione è invece rivolta all’attività svolta nell’esercizio di funzioni amministrative. In questo saggio, seppure in modo necessariamente sintetico, si cercherà di offrire una trattazione integrata di queste due diverse... Leggi

Categoria:

Reati contro la pubblica amministrazione

Reati contro la pubblica amministrazioneAbstractI reati contro la pubblica amministrazione si dividono in due species, ovverosia i reati dei pubblici agenti contro la p.a. ed i reati dei privati contro la p.a. Hanno ricevuto una prima generale riforma nel 1990, che ha “abolito” il peculato per distrazione e l’interesse privato in atti d’ufficio, ma ha anche inciso sull’abuso d’ufficio e sull’omissione di atti d’ufficio. Altra importante riforma è stata quella relativa alle qualifiche soggettive... Leggi

amministrazione pubblica

Gli apparati amministrativi dei poteri pubblici esistono da quando c’è un minimo di organizzazione delle società civili. Se quindi un’antica tribù non possedeva una propria a.p., essa la costituì quando, una volta stanziatasi su un territorio, ebbe bisogno di autorità che si occupassero dei culti, dell’organizzazione militare, dell’assegnazione delle terre. Alcuni ritengono che esse sorsero quando per popoli stanziati su grandi fiumi si pose l’esigenza di regolare in modo veloce e disciplinato la distribuzione delle acque. Le a.p... Leggi

Categoria:

amministrazione pubblica

Insieme di attività e funzioni volte al perseguimento di interessi pubblici. Rientrano nel concetto di a. p. anche i soggetti giuridici che espletano tali funzioni (➔ pubblica amministrazione).... Leggi

Amministrazione pubblica

sommario: 1. Amministrazioni e amministrazioni pubbliche. 2. Formazione ed espansione delle amministrazioni pubbliche: a) le amministrazioni della Corona; b) le amministrazioni pubbliche dello Stato borghese; c) apogeo e declino dello Stato borghese; d) gli elaborati della scienza e i costrutti teorici; e) le amministrazioni pubbliche negli ordinamenti generali contemporanei: quadri di riferimento. 3. Nuovi operatori amministrativi: a) autorità metropolitane, unioni di comuni, enti pubblici funzionali; b) imprese pubbliche, amministrazioni per imprese. 4... Leggi