Shankar, Ravi

Enciclopedie on line

Shankar ⟨šàṅ-⟩, Ravi. - Compositore e suonatore di sitar indiano (Benares 1920 - San Diego 2012). È considerato uno dei maggiori virtuosi del sitar del [...] (1983).Tra i suoi scritti le autobiografie My music, my life (1968) e Ravi. The autobiography of Ravi Shankar (1996). Nel 1998 gli è stato assegnato il Polar Music Prize, e nel ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Ravi Shankar: il primo profumo d'Oriente

Piazza Enciclopedia Magazine (2014)

Molti giovani degli anni Sessanta e dei primi Settanta fecero della musica di Ravi Shankar quasi un riferimento naturale di una cultura hippy che sembrava coniugare perfettamente il simbolo della pace con l'uso di droghe leggere e allucinogeni. Ma Ra Leggi

Jones, Norah

Enciclopedie on line

). - Cantautrice e pianista statunitense (n. New York 1979). Figlia del musicista Ravi Shankar, cresciuta in Texas, ha avuto una formazione musicale jazzistica. Con il suo disco d’esordio, Come away with me (2002), ha ottenuto enorme successo e importanti riconoscimenti dalla critica, ricevendo Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

RAY, Satyajit

Enciclopedia del Cinema (2004)

Regista cinematografico bengalese, nato a Calcutta il 2 maggio 1921 e morto ivi il 23 aprile 1992. Figura tra le più autorevoli della cinematografia [...] , Satyajit, alla fine del 1954, di completare l'opera, impreziosita dalle musiche di Ravi Shankar, ma realizzata comunque con un budget modesto. Proiettato in India nell'agosto del ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Beatles

Enciclopedia dei ragazzi (2005)

La band che ha rivoluzionato la musica e il comportamento dei giovani Formato da John Lennon, Paul McCartney, George Harrison e Ringo Starr, il gruppo [...] a un grande liuto a manico lungo) e strinse amicizia con il musicista indiano Ravi Shankar. Harrison spinse anche gli altri Beatles sulla strada del misticismo, sebbene poi sarebbe ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Pather panchali

Enciclopedia del Cinema (2004)

Pather panchali (India 1952-55, 1955, Il lamento sul sentiero, bianco e nero, 115m); Aparajito (India 1956, 1957, L'invitto, bianco e nero, 110m); Apu [...] Ray; fotografia: Subrata Mitra; montaggio: Dulal Dutta; scenografia: Bansi Chandragupta; musica: Ravi Shankar. Pather Panchali. Nato da una famiglia di bramini, il piccolo Apu ... Leggi
CATEGORIA: FILM

McLAREN, Norman

Enciclopedia del Cinema (2003)

Regista scozzese, naturalizzato canadese, del cinema di animazione, nato a Stirling l'11 aprile 1914 e morto a Montréal il 26 gennaio 1987. Artista-artigiano [...] nel 1958; un singolare diverbio tra un uomo e la sua sedia, su musica originale di Ravi Shankar), Pas de deux (1968; uno dei più poetici film sperimentali della storia del cinema ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Glass, Philip

Lessico del XXI Secolo (2012)

Glass, Philip. – Compositore statunitense (n. Baltimora 1937). Dopo gli studi musicali alla Juilliard school di New York e il perfezionamento con Darius [...] ). Non nuovo alle sperimentazioni (la prima collaborazione con il musicista indiano Ravi Shankar risale agli anni Sessanta), nel 2003 pubblica l’album Philip Glass: Bowie ... Leggi

Norah Jones: la ragazza del piano può uccidere con grazia

Piazza Enciclopedia Magazine (2014)

Suona con naturalezza e canta confezionando note di velluto. Cresciuta con i classici jazz e blues della madre, Sue Jones, più che con le magie al sitar [...] del padre, Ravi Shankar, a 23 anni la timida Norah Jones è “estratta” da un locale no ... Leggi

Scienza indiana: periodo vedico. La matematica e l'astronomia nei testi vedici

Storia della Scienza (2001)

La matematica e l'astronomia nei testi vedici Sommario: 1. Espressioni numeriche nei testi vedici. 2. Le conoscenze geometriche. 3. Stelle e costellazioni. [...] 1986, pp. 18-35. Dikshit 1895: Dikshit, Shankar Bālakṛṣṇa, The age of the Śatapatha Brāhmaṇa, " C.V. Somayajipad and M. Itti Ravi Nambudiri, Berkeley, Asian Humanities Press, ... Leggi