resistènza elèttrica

Enciclopedie on line

resistènza elèttrica In elettrologia, grandezza definita come il rapporto tra la differenza di potenziale costante agli estremi di un conduttore e l'intensità [...] maniera approssimativamente lineare. A temperatura molto bassa (qualche grado kelvin), la resistenza elettricae. diminuisce fortemente, e per alcuni elementi e leghe metalliche si ... ... Leggi

resistore

Enciclopedie on line

Elemento circuitale destinato a offrire una resistenza elettrica di valore noto al passaggio della corrente; è anche detto, non propriamente, resistenza, [...] invece è la grandezza elettrica che caratterizza un resistore: in effetti, quest’ultimo può essere qualificato come un bipolo in cui la resistenza è nettamente prevalente, almeno ... ... Leggi

fotoresistenza

Enciclopedie on line

La resistenza elettrica di una sostanza fotoconduttrice (➔ fotoconduzione). Un conduttore la cui resistenza elettrica, e quindi la conduttività, varia al variare dell’illuminamento si dice fotoresistente. ... Leggi
CATEGORIA: ELETTROLOGIA

magnetoresistente, effetto

Enciclopedie on line

In fisica, fenomeno per cui la resistenza elettrica di certe sostanze (in particolare di tutti i semiconduttori) varia al variare dell’intensità di un campo magnetico nel quale siano immerse: è lo stesso che effetto Thomson galvanomagnetico (➔ Kelvin, William Thomson). ● La magnetoresistenza ... Leggi
CATEGORIA: ELETTROLOGIA

psicogalvanico, riflesso

Enciclopedie on line

Diminuzione della resistenza elettrica somatica, correlabile all’attività delle ghiandole sudoripare, determinata dall’insorgenza di fenomeni emotivi. [...] corpo di un soggetto una debole corrente elettrica: sotto l’effetto di un’emozione, ’intensità della corrente, per diminuzione della resistenza offerta dal corpo al suo passaggio ( ... ... Leggi

SUPERCONDUTTIVITÀ

Enciclopedia Italiana - V Appendice (1995)

SUPERCONDUTTIVITÀ (v. sopraconduttori, XXXII, p. 148; temperatura: Resistenza elettrica e superconduttività, App. III, II, p. 928; superconduttivit'a, [...] composti in cui si manifestano i fenomeni tipici della s. (azzeramento della resistenza elettrica ed espulsione del campo magnetico a causa del forte diamagnetismo) a temperature ... ... Leggi

RESISTENZA dei materiali

Enciclopedia Italiana - III Appendice (1961)

RESISTENZA dei materiali (XXIX, p. 89; App. II, 11, p. 691). - Nel continuo sforzo per approfondire lo studio dei materiali (s'intende parlare di materiali [...] Tra gli impieghi delle forze elettromagnetiche notiamo i seguenti: 1) misure di resistenza elettrica si usano per rilevare minime variazioni di spessore dovute a rettifiche, usura ... ... Leggi

sensore

Enciclopedie on line

Dispositivo in grado di rilevare una grandezza, interagendo con essa, ricevendone energia e modificando il proprio stato, cioè variando una sua proprietà [...] (la sua lunghezza, la sua resistenza elettrica ecc.). 1. Definizione e classificazione Il termine sensore è spesso usato in luogo di trasduttore, che, a rigore, è un dispositivo ... ... Leggi

FERROVIA

Enciclopedia Italiana - IV Appendice (1978)

(XV, p. 123; App. II, 1, p. 921; III, 1, p. 601). - Nei quindici anni dal 1960 al 1975 le f. sono state caratterizzate dall'aumento delle velocità di marcia [...] vincere tale resistenza al moto è proporzionale al cubo della velocità; conseguentemente negli ultimi quindici anni la potenza installata nelle locomotive elettriche ha raggiunto ... ... Leggi

METEOROLOGIA

Enciclopedia Italiana - II Appendice (1949)

(XXIII, p. 73). - Si suole oggi suddividere in quattro grandi sezioni: la meteorologia descrittiva, che si occupa dell'osservazione, descrizione e classificazione [...] un sottile strato di un sale igroscopico, di solito cloruro di litio. La resistenza elettrica offerta tra gli elettrodi (quindi la conducibilità), varia con l'umidità relativa dell ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1