Ròcco, Alfredo

Enciclopedie on line

Ròcco, Alfredo. - Giurista e uomo politico (Napoli 1875 - Roma 1935). Esponente del movimento nazionalista, aderì al fascismo (1923), fu presidente della [...] Santa Sede. Nel 1930 furono pubblicati i codici penale e di procedura penale (codice Rocco, sostituito nell'ott. 1989 dal cosiddetto codice Vassalli). Nel 1932 fu sollevato dal suo ... Leggi

ITALIA

Enciclopedia Italiana - II Appendice (1949)

(XIX, p. 693; App. I, p. 742). Sommario. - Geografia: Confini (p. 72); Territorio e popolazione (p. 73); Agricoltura (p. 73); Industria (p. 74); Trasporti [...] grazia e giustizia, De Marsico Alfredo; finanze, Acerbo Giacomo; Corradi-Cervi, G. Mancini, G.A. Mansuelli, E. Nasalli-Rocca, A. Scarpellini, M. Zuffa, Firenze 1941; II, scritti ... Leggi

GIORNALE e Giornalismo

Enciclopedia Italiana (1933)

GIORNALE e Giornalismo (lat. diurnalis da diurnus "giornaliero"; fr. journal e journalisme; sp. diario, periódico e periodismo; ted. Zeitung e Zeitungswesen; [...] Federzoni (v.), Roberto Forges-Davanzati, Maurizio Maraviglia, ai quali poi si aggiunse Alfredo Rocco. L'Idea contribuì con la sua campagna alla spedizione di Libia, si trasformò ... Leggi

COSTAMAGNA, Carlo

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 30 (1984)

COSTAMAGNA, Carlo. - Nacque a Quiliano (Savona) il 24 sett. 1881 da Eligio e da Emma Perdusio. Laureatosi in giurisprudenza, entrò nella magistratura, [...] C. Arena, C. COSTAMAGNA, Carlo, in Bibliografia fascista, III (1928), pp. 5 ss.; P. Ungari, Alfredo Rocco e l'ideol. giuridica del fascismo, Brescia 1963, pp. 84 s. n.; A. Aquarone ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

L'ottocento e il novecento 2 - La societa veneziana: LA CLASSE POLITICA NAZIONALFASCISTA

Storia di Venezia (2002)

CAPITOLO IV La classe politica nazionalfascista 1. La 'strana' disfatta del sistema liberale veneziano All'indomani della conclusione della prima [...] -1915), Padova 1998, pp. 303-484, e Mario Isnenghi, "Il Dovere Nazionale". Lettere di Alfredo Rocco a Gino Damerini, in AA.VV., Studi veneti offerti a Gaetano Cozzi, Venezia 1992 ... Leggi

L'ottocento e il novecento 1 - Venezia citta italiana: ISTITUZIONI, ASSOCIAZIONI E CLASSI DIRIGENTI DALL'UNITA ALLA GRANDE GU

Storia di Venezia (2002)

CAPITOLO III Istituzioni, associazioni e classi dirigenti dall'Unità alla Grande guerra 1. La morte della politica Un curioso paradosso segna [...] giornale v. ibid., pp. 88-137, e Mario Isnenghi, "Il Dovere Nazionale". Lettere di Alfredo Rocco a Gino Damerini, in AA.VV., Studi veneti offerti a Gaetano Cozzi, Venezia 1992, pp ... Leggi

Diritto

Enciclopedia del Novecento (1977)

di Bruno Paradisi Diritto sommario: 1. Considerazioni preliminari. 2. Distinzione nella trattazione del diritto nel XX secolo. 3. Rapporto tra morale [...] ‟Rivista internazionale di filosofia del diritto", 1952, XXIX, pp. 177-197. Ungari, P., Alfredo Rocco e l'ideologia giuridica del fascismo, Brescia 1963. Ungari, P., In memoria del ... Leggi

L'ottocento e il novecento 1 - Venezia citta italiana: VENEZIA NELLA GRANDE GUERRA

Storia di Venezia (2002)

CAPITOLO VI Venezia nella Grande guerra 1. Il periodo della neutralità La crisi economica Non è più lo spettacolo di una crisi, è l'immagine [...] veneziani seguivano e applicavano gli assunti teorici e gli obiettivi politici che Alfredo Rocco aveva esposto in vari articoli sul "Dovere Nazionale" nei mesi precedenti: "la ... Leggi

PIO XI

Enciclopedia dei Papi (2000)

Achille Ratti nacque a Desio, borgo non piccolo dell'Alta Brianza tra Monza e Como, il 31 maggio 1857, quarto figlio di Francesco (nato a Rogeno nel 1823) [...] che la soluzione della questione romana avvenne, nel 1929, proprio sulle basi che Alfredo Rocco aveva sommariamente formulato fin dal 1914 e ampiamente ripreso e individuato nell ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Sindacalismo

Enciclopedia del Novecento (1982)

di Giovanni Tarello Sindacalismo sommario: 1. Gli usi del vocabolo ‛sindacalismo'. 2. Per un censimento e una classificazione dei sindacalismi. 3. Primi [...] congresso di Milano del 1914, in cui prevale l'impostazione di Alfredo Rocco. E nel 1914 che Rocco elabora la sua dottrina corporativa, in cui il supporto dell'organo moderatore ... Leggi
pagina 1