1. Rocky

    (USA 1976, colore, 119m); regia: John G. Avildsen; produzione: Irwin Winkler, Robert Chartoff per United Artists; sceneggiatura: Sylvester Stallone; fotografia: James Crabe; montaggio: Richard Halsey, Scott Conrad; scenografia: William J Leggi

  2. Marciano, Rocky

    Pugile statunitense di origine italiana (n. Brockton, Massachusetts, 1924 - m. presso Newton, nello Iowa, per incidente aereo, 1969); vinse il campionato mondiale, categoria pesi massimi, il 23 settembre 1952, battendo a Filadelfia per k.o. Joe Walcott. Dopo aver disputato 48 incontri, vincendone 42 per k.o. e 6 ai punti, nel 1956 si ritirò, imbattuto, dallo sport.... Leggi

  3. Monk

    Pianista e compositore statunitense (Rocky Mount, Carolina del Nord, 1917 - Weehawken, New Jersey, 1982). Distintosi all'inizio degli anni Quaranta tra i primi sperimentatori del be-bop, poi dal 1947 al 1972 leader di piccole formazioni, M... Leggi

  4. Stallone, Sylvester

    Attore, sceneggiatore e regista cinematografico statunitense (n. New York 1946). Dopo ruoli minori in The prisoner of second avenue (1975) e Farewell, my lovely (Marlowe, il poliziotto privato, 1975), ha raggiunto la notorietà con Rocky (1976), di cui è stato anche sceneggiatore, seguito da F.I.S.T. (1978)... Leggi

    Categoria: Biografie
    Tags:
    lock up,
    new york,
    cobra,
    tango,
    paradiso,
    oscar,
    comici
  5. Alexander, William

    Pittore inglese (Maidstone 1767 - Rocky Hill 1816). Fu delicato acquerellista e attento disegnatore di paesaggi, monumenti, costumi. Nel 1806 pubblicò, col titolo The costume of China, una raccolta di disegni, eseguiti in Cina tra il 1792 e il 1794. Nel 1808 fu nominato Primo conservatore per le stampe e i disegni del British Museum.... Leggi

    Tags:
    china
  6. Stephens

    Poeta e narratore irlandese (Dublino 1880 o 1882 - ivi 1950); modesto impiegato in un ufficio legale, fu "scoperto" da G. W. Russell (1909). Nello stesso anno S. poté pubblicare la sua prima raccolta di liriche, Insurrections, cui fece seguire The hill of vision (1912); Songs from the clay e The Rocky road to Dublin (1915); Green branches (1916); Reincarnations (1918); A poetry recital (1925), che riunì poi nei Collected poems (1926). Pubblicò ancora le raccolte di versi... Leggi

    Categoria: Biografie
    Tags:
    poems,
    dublino,
    gold
  7. Lautner, John

    Architetto statunitense (Marquette 1911 - Los Angeles 1994); dopo gli studi alla Northern Michigan University, per sei anni è stato apprendista presso F. L. Wright, unendosi al primo gruppo dei suoi seguaci presso la scuola-atelier di Taliesin. Tale esperienza ha segnato profondamente tutta la sua carriera, iniziata nel 1939 con l'apertura del proprio studio a Los Angeles... Leggi

  8. Fumetto

    Storia composta da immagini in sequenza, cioè accostate l’una all’altra in modo da suggerire l’idea del movimento, i cui protagonisti parlano spesso per mezzo di ‘nuvole di fumo’ che provengono dalle loro bocche (i fumetti). Benché nel passato non manchino esempi di composizioni pittoriche o grafiche in cui si inseriscono scritte e battute dialogiche (talvolta uscenti dalla bocca stessa dei personaggi raffigurati, come in taluni affreschi medievali o, più tardi, in stampe, soprattutto satiriche), il f... Leggi

  9. Sarandon, Susan

    temerario, 1975), prima di ottenere la notorietà internazionale con The Rocky horror picture show (1975)... Leggi

  10. Meredith, Burgess

    Attore statunitense (Cleveland, Ohio, 1907 - Malibu, California, 1997). Membro (1930-33) del Civic repertory theatre di Eva Le Gallienne, esordì in Romeo and Juliet (1930) e nel 1935 recitò con K. Cornell. Tra i suoi successi teatrali: The Barretts of Wimpole street di R. Besier; Winterset di M. Anderson; Liliom di F. Molnár; Candida e Major Barbara di G. B. Shaw. Dal 1936 anche attore cinematografico, interpretò, tra l'altro: Winterset (Sotto i ponti di New York, 1936); Of mice and men (Uomini e topi, 1939); That uncertain feeling (1941); The story of G. I... Leggi

  11. Newman, Paul

    Attore e regista statunitense (Cleveland, Ohio, 1925 - Westport, Connecticut, 2008). Emblematico divo della Hollywood più tradizionale, premiato al Festival di Cannes per l'interpretazione di The long hot summer (1958) e vincitore di due premi Oscar (alla carriera nel 1986 e l'anno successivo come migliore attore per The color of money di M. Scorsese), si è imposto per anni come uno dei massimi rappresentanti del fascino maschile, con la sua bellezza perfetta spavaldamente esibita con ironia, ma anche lasciando affiorare tratti di fragilità tormentata... Leggi

  12. Keighley, William J.

    Regista statunitense (Filadelfia 1889 - New York 1984). Attore e regista teatrale per un lungo periodo (fino al 1930); regista cinematografico dal 1932, ha diretto: G Men (La pattuglia dei senza paura, 1935); Green pastures (1936); Easy to love (1938); Each dawn I die (Morire all'alba, 1939); The fighting 69th (1940); The man who came to dinner (1942); Honeymoon (1947); The street with no name (1948); Rocky mountain (Il 7º lanceri carica, 1950); The master of... Leggi

    Categoria: Biografie
    Tags:
    new york,
    master,
    filadelfia
  13. Avildsen, John G

    Regista cinematografico statunitense (n. Oak Park 1935)... Leggi

  14. RISULTATI DALL'ENCICLOPEDIA ITALIANA

    • ROCCIOSE, MONTAGNE

      ROCCIOSE, MONTAGNE (ingl. Rocky Mountains; A. T., 121-122, 125-126). - È il nome sotto il quale si comprende tutto il complesso dei rilievi che nell'America Settentrionale delimitano da O. la regione mediana dei Grandi Piani, o, più propriamente, l'orlo occidentale di questa zona, dallo Stretto di Bering al Nuovo Messico. La barriera di montagne che, ai primi coloni bianchi provenienti da O. Leggi

    • MONK, Thelonious Sphere

      MONK, Thelonious SpherePianista e compositore statunitense di jazz, nato a Rocky Mount (North Carolina) il 10 ottobre 1917, morto a Weehawken (New Jersey) il 17 febbraio 1982. Cominciò a suonare il piano all'età di cinque anni, senza compiere studi regolari. Ingaggiato nel complesso di K. Clarke, che si esibiva ad Harlem, contribuì in maniera decisiva alla creazione del be bop, come dimostrano le registrazioni effettuate nel maggio del 1941 da J. Newman. Leggi

    • ALEXANDER, William

      ALEXANDER, William. - Disegnatore ed acquarellista inglese, nato a Maidstone (Kent) nel 1767, morto a Rocky Hill, presso Maidstone, nel 1816, è specialmente noto per i disegni che illustrano la vita, i costumi e il paesaggio inglese. Ne ha una grande raccolta il British Museum. Alcuni disegni di soggetto cinese sono stati incisi nella relazione fatta da sir George Staunton sull'ambasceria di lord Macartney alla corte di Pechino (1792-94), avendolo l'A. stesso accompagnato quale disegnatore. Leggi

    • FEBBRE MACULOSA delle Montagne Rocciose

      FEBBRE MACULOSA delle Montagne Rocciose (Spotted fever of the Rocky Mountains). - È una malattia febbrile con eruzione di petecchie o macchie porporine della pelle, determinata dalle punture di certe zecche (Dermacentor Andersonii e specie affini, D. molestus, D. maturatus), endemica in certe regioni delle Montagne Rocciose, ma conosciuta solo negli stati di Washington, Oregon, Montana, Idaho, Nevada, Wyoming, Utah e Colorado. Nel 1906 W. V. Leggi

    • DE SMET, Pierre-Jean

      DE SMET, Pierre-Jean. - Nato a Termonde (Belgio) il 28 febbraio 1801, entrò fra i gesuiti a Georgetown (Stati Uniti) il 29 novembre 1837. Passò più di 30 anni nelle missioni delle Montagne Rocciose e morì a St. Louis (Missouri) il 23 maggio 1873. Leggi

    • Ruggiero, Renato

      Ruggiero, RenatoDiplomatico e politico, nato a Napoli il 9 aprile 1930. Conseguita nel 1953 la laurea in giurisprudenza all'università di Napoli, nel 1955 è entrato nel corpo diplomatico e ha svolto la sua attività in sedi di grande prestigio (San Paolo, Mosca, Washington). Richiamato in Italia nel 1964 al Ministero degli Affari esteri, nel 1966 ha ricoperto la carica di cancelliere presso l'ambasciata di Belgrado. Leggi

    • BISHOP, Isabella, nata Bird

      BISHOP, Isabella, nata Bird. - Viaggiatrice e missionaria inglese, nata nel 1831. Nonostante la salute cagionevole, visse una vita straordinariamente attiva in molti campi (medico, sociale, filantropico, evangelico), compiendo lunghi viaggi in ogni parte del mondo, esplorando da sola paesi barbari e pericolosi; scrivendone con competenza e con acutezza di osservatrice intelligente.Fra il 1854 e il 1871 visitò ripetutamente il Canada e gli Stati Uniti; nel 1872-73 l'Australia, la Nuova Zelanda, le isole Hawaii e le Montagne Rocciose. Leggi

    • MISSOURI

      MISSOURI (A. T., 136-137). - Il maggiore affluente del Mississippi (v.) per lunghezza di corso (4740 km.) e ampiezza di bacino (1.500.000 kmq.). Ha origine a 44° 35′ lat. N. e a 111° 38′ long. E. presso il confine tra il Montana e l'Idaho nelle Montagne Rocciose, a circa 2430 m. s. m., con il Red Rock Creek che assume successivamente i nomi di Beaverhead River, Jefferson Fork e infine, dopo avere accolto da destra il Madison e il Gallatin, di Missouri. Leggi

    • PORTER, Katherine Anne

      PORTER, Katherine AnneScrittrice statunitense, nata a Indian Creek (Texas) il 15 maggio 1890, morta a Silver Spring (Maryland) il 18 settembre 1980. Sperimentati precocemente lutti e trasferimenti traumatici del nucleo familiare, di formazione metodista, si convertì al cattolicesimo con il primo matrimonio, il cui fallimento (1915) la indusse a perseguire tenacemente l'indipendenza economica. Leggi

    • PRINCETON

      PRINCETON (A. T., 132-133). - Cittadina dello stato di New Jersey (Stati Uniti), nella contea di Mercer, a circa 16 km. a nord-est di Trenton, sul Delaware and Raritan Canal. Aveva 3899 ab. nel 1900, 5136 nel 1910, 5917 nel 1920, 6992 nel 1930 (di cui 4740 Bianchi indigeni e nati da genitori stranieri, 1182 Bianchi nati all'estero; il rimanente Negri e elementi di altre razze). La città è servita dalle linee della Pennsylvania Railroad.Istituti culturali. Leggi

Argomenti correlati