Valentino, Rodolfo

Enciclopedie on line

Valentino, Rodolfo. - Nome d'arte di Rodolfo Guglielmi (Castellaneta 1895 - New York 1926), celebre attore del cinema muto americano. Emigrato negli USA [...] . Prototipo del latin lover, affascinante, dallo sguardo magnetico, attore discusso, Valentino, Rodolfo rappresentò l'esasperazione dello star system, divenendo l'idolo di milioni ... ... Leggi

GUGLIELMI, Rodolfo Pietro

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 60 (2003)

GUGLIELMI, Rodolfo Pietro (in arte Rodolfo Valentino). - Nacque a Castellaneta, presso Taranto, il 6 maggio 1895 da Giovanni e da Gabriella Barbin. Il [...] fu É. Ramond, La vie amoureuse de Rudolph Valentino, Paris 1926 (trad. it. La vita amorosa di Rodolfo Valentino, Verona 1926); paragrafi naturalmente corrosivi sono dedicati a ... ... Leggi

Le molte vite di Tina Modotti

Atlante (2014)

Attrice a Hollywood accanto a Rodolfo Valentino, modella scandalosa di Edward Weston, fotografa lei stessa anche se non voleva che si definissero arte le sue immagini ma “oneste fotografie”; compagna e amica di artisti, accanto a Diego Ri ... Leggi

FERRAGAMO, Salvatore

Dizionario Biografico degli Italiani (2016)

FERRAGAMO, Salvatore Nacque a Bonito piccolo paese dell’Irpinia a 45 km da Avellino, il 5 giugno 1898, undicesimo di quattordici figli (7 maschi e 7 [...] la carriera di Salvatore. Si consacrò come il calzolaio dei divi di Hollywood, da Rodolfo Valentino a Joan Crawford e Jean Harlow, grazie ad ardite e innovative creazioni come i ... ... Leggi

RABAGLIATI, Alberto

Dizionario Biografico degli Italiani (2016)

RABAGLIATI, Alberto. – Nacque a Milano il 27 giugno 1906 da Leandro Valentino e da Delfina Besso, di origine piemontese. Trascorse l’infanzia e la giovinezza [...] indetto dalla casa cinematografica Fox: nell’agosto di quell’anno era morto Rodolfo Valentino e Rabagliati, che aveva vinto nella composizione, si distinse come un possibile ... ... Leggi

BANDERAS, Antonio

Enciclopedia del Cinema (2003)

Banderas, Antonio (propr. José Antonio Dominguez) Attore cinematografico spagnolo, nato a Malaga il 10 agosto 1960. Simbolo dell'uomo latino, tanto seducente [...] da essere paragonato al mitico Rodolfo Valentino, è stato l'attore preferito del regista Pedro Almodóvar che ha trovato in lui l'interprete più adatto per ruoli trasgressivi ed ... ... Leggi

Lagioia, Nicola

Lessico del XXI Secolo (2013)

Lagiòia, Nicola. – Scrittore (n. Bari 1973). Già collaboratore di case editrici, ha esordito nel 2001 con Tre sistemi per sbarazzarsi di Tolstoj (senza [...] un ghost-writer, una studentessa e un regista si mettono in cerca della prima amante di Rodolfo Valentino. È seguito il saggio Babbo Natale. Dove si racconta come la Coca-Cola ha ... ... Leggi

Adrian

Enciclopedie on line

(pseud. di Adrian Adolph Greenberg). - Costumista e stilista statunitense (Naugatuck, Connecticut, 1903 – Hollywood 1959). Si trasferì a Hollywood in giovane [...] età e iniziò a disegnare abiti maschili per attori, tra cui Rodolfo Valentino, del quale esaltò il lato drammatico ed esotico. Nel 1928 il sodalizio con la Metro Goldwin Mayer ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

CINEMATOGRAFO

Enciclopedia Italiana (1931)

(dal gr. κίνημα "movimento" e γράϕω "scrivo"). - La cinematografia è basata sulla scomposizione del movimento in elementi fissi successivamente ripresi [...] Fairbanks che incarna il tipo del d'Artagnan, acrobata e spadaccino, quelli infine di Rodolfo Valentino che incarna il tipo dell'amante fatale. Vi è inoltre, la serie degli attori ... ... Leggi

MASTROIANNI, Marcello

Enciclopedia del Cinema (2004)

Mastroianni, Marcello (propr. Mastrojanni, Marcello) Attore teatrale e cinematografico, nato a Fontana Liri (Frosinone) il 28 settembre 1924 e morto a [...] teatrale": nel musical Ciao, Rudy! (1964) di Garinei e Giovannini, dove fu Rodolfo Valentino esibendosi come ballerino e cantando le canzoni di Armando Trovajoli; in Tchin-tchin di ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
Pubblicità
pagina 1