pagina 1 di 1 - 3 risultati
Famiglia di banchieri originaria di Francoforte sul Meno. Il capostipite della famiglia fu Moses Amschel il quale, nella seconda metà del Settecento, a Francoforte aprì una bottega da rigattiere che aveva come insegna uno scudo rosso (Das rothe Schild), da cui derivò il nome la celebre famiglia. Morto nel 1754, il figlio Mayer Amschel (1743-1812) ne proseguì il lavoro di mercante, gettando le basi dell'attività che portò i R. a diventare banchieri fra i più ricchi d'Europa... Leggi

ALTRI RISULTATI PER Rothschild

Rothschild (2011)

Famiglia ebraica di banchieri originaria di Francoforte sul Meno, il cui capostipite fu Moses Amschel (m. 1754)... Leggi

ROTHSCHILD (1936)

. - La fortuna della casa R., che fu dal 1820 al 1848 la maggiore potenza finanziaria d'Europa, ha origini molto modeste. Sebbene le memorie della famiglia sembrino risalire al secolo XVI, la sua ascesa non si inizia che alla fine del Settecento... Leggi

Rothschild & Sons

Banca d’affari della famiglia ebraica R., originaria di Francoforte sul Meno, fondata a Londra nel 1809 da Nathan Mayer R., stabilitosi dapprima a Manchester, dove aveva iniziato l’attività nel settore finanziario, tessile e commerciale. Durante la prima parte del 19° sec. la banca d’affari ebbe un ruolo di primo piano nella gestione e nel finanziamento delle sovvenzioni che il governo inglese trasferiva ai suoi alleati durante le guerre napoleoniche; il consolidamento del finanziamento per il governo costituì un pilastro della R... Leggi

Rothschild, Meyer-Amschel

Il potere dei soldi Nella seconda metà del Settecento Meyer-Amschel Rothschild avviò a Francoforte un’attività mercantile e finanziaria che in breve tempo divenne molto fiorente. Durante l’occupazione napoleonica gestì i beni del langravio d’Assia Guglielmo IX e offrì i suoi servizi alle potenze alleate contro la Francia, costruendo così un impero bancario e commerciale di dimensioni europee L’ascesa commerciale Nato nel 1743 a Francoforte sul Meno, Meyer-Amschel Rothschild apparteneva a una... Leggi

Categoria:

ROTHSCHILD, James-Édouard de

Bibliofilo francese, nato a Parigi il 28 ottobre 1844, ivi morto il 25 ottobre 1881. Figlio del barone Nathaniel de R., manifestò fin da giovane una passione insaziabile per i libri antichi; i suoi primi acquisti risalgono al 1860, gli ultimi alla vigilia della sua morte. Riuscì a formare, con l'aiuto del suo amico Emile Picot, una meravigliosa collezione di libri francesi antichi, la più bella che un privato abbia mai messo insieme; la raccolta è stata... Leggi