SARTI

Enciclopedia Italiana (1936)

. - Sart è vocabolo turco, probabilmente d'origine indiana, avente il significato di "mercante" e di "sedentario" in opposizione a "nomade", relativo quindi [...] , i quali conservavano un dialetto iranico. Secondo i calcoli fatti alla fine del secolo XIX i Sarti (o "Irani di lingua turca") erano valutati a 1.768.655, di cui un milione circa ... ... Leggi

Dusart, Cornelis

Enciclopedie on line

Dusart ‹dü'üsart› (o Du Sart), Cornelis. - Pittore e incisore (Haarlem 1660 - ivi 1704), vicino per lo stile ad A. van Ostade e a J. Steen. Notevoli sono le sue incisioni a maniera nera, studî originali di vita contadina. ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: MANIERA NERA

SARDI

Enciclopedia dell' Arte Antica (1966)

(Σάρδεις, Σάρδις; Sardes; turco: Sart). - Antica città dell'Asia Minore occidentale, un tempo capitale del regno di Lidia. Situata al margine meridionale della fertile vallata dell'Ermo a circa 100 km dalla costa, sulle pendici a N di un'acropoli torreggiante e nella valle del torrente aurifero ... Leggi

JONGEN, Joseph

Enciclopedia Italiana - III Appendice (1961)

JONGEN, Joseph (XIX, p. 450). - Compositore belga, morto a Sart-lez-Spa, Liegi, il 13 luglio 1953. ... Leggi

CANALE DI RESIA

Enciclopedia Italiana (1930)

CANALE DI RESIA. - Valle (22 km.) interposta fra la tipica catena prealpina che culmina nel Plauris e nel Musi e la catena dell'Indrinizza-Sart che fa parte delle Alpi Giulie occidentali (v. canale del ferro). È percorsa dall'affluente di sinistra della Fella, che si chiama Resia come il comune ... Leggi

LIDIA

Enciclopedia Italiana (1934)

. - La Lidia, detta dai Greci Λυδία, in lidio chiamata Luda, mentre gli Assiri al tempo di Assurbanipal adoperavano il termine Ludi per designare gli abitanti [...] era Sardi, con la cittadella chiamata Hyde. Il nome lidio della città era Sfart e Sart. La Lidia ha avuto grande importanza nella storia dei rapporti tra l'Oriente e l'Occidente ... ... Leggi

Anatolia

Enciclopedia dell' Arte Medievale (1991)

(gr. ᾽Ανατολή) L'Asia Minore, corrispondente grosso modo al territorio asiatico della Rep. di Turchia, iniziò a essere denominata Anatolia (᾽Ανατολή, [...] delle invasioni, come Cesarea di Cappadocia (Kayseri), Ancyra (Ankara) e Sardi (Sart), le quali, per difendersi, abbandonate le aree pianeggianti, si arroccarono sulla sommità ... ... Leggi

Belgio

Enciclopedie on line

Stato dell’Europa occidentale compreso fra le coste sud-occidentali del Mare del Nord e il massiccio delle Ardenne; confina con i Paesi Bassi (N ed E), [...] R. Bastin, R. Braem, i tentativi di innovazione formale di A. Jacqmain nel campus universitario Sart-Tilman presso Liegi (1976-81) e di L. Kroll nella nuova università di Lovanio a ... ... Leggi

Le vie, i luoghi, i mezzi di scambio e di contatto. Iran e Asia Centrale

Il Mondo dell'Archeologia (2002)

LE VIE DEL LAPISLAZULI (III MILLENNIO A.Le vie, i luoghi, i mezzi di scambio e di contatto. Iran e Asia Centrale) Il commercio del lapislazuli, pietra [...] di carovane", o meglio alla forma pracrita corrispondente, si fa risalire l'espressione sart, attestata in diverse lingue dell'Asia Centrale, e che ancora agli inizi del ... ... Leggi

TEATRO

Enciclopedia dell' Arte Antica (1973)

(v. vol. vii, p. 640 ss.). - Elenco dei teatri e odèa greci e romani, noti attraverso resti monumentali o fonti letterarie ed epigrafi, ivi comprese le [...] , Nicosia 1963, p. 52 ss.; id., in BCH, 1962, p. 396 ss.; 1964, p. 362 ss. Sardes (Sart): Polyb., vii 16, 6; R. Chandler, Travels in Asia Minor and Greece, I, Oxford 1825, p. 316 ... ... Leggi
Pubblicità