pagina 1 di 49 - 582 risultati
Nome comune della maggior parte dei Mammiferi Primati, riferito a specie di dimensioni variabili da quella di un piccolo scoiattolo a dimensioni superiori a quelle dell’Uomo. Generalmente plantigrade, nei movimenti rapidi anche digitigrade (fig. 1), le s. hanno coda di lunghezza variabile, talvolta prensile (alcuni Platirrini, fig. 2); alcune specie ne sono prive. La pelliccia in genere è poco appariscente, ma non mancano specie con colori vistosi localizzati nei tratti di pelle nuda della faccia, delle natiche o del petto... Leggi

ALTRI RISULTATI PER Scimmia

SCIMMIA (1936)

Genere della famiglia dei Colobi, molto somigliante al Rinopiteco (v.), ma provvisto di coda molto corta e pressoché nuda... Leggi

scimmie

I nostri cugini quadrumani Per sapere come è fatta una scimmia, è sufficiente pensare a noi stessi con una pelliccia più o meno folta, una coda, canini più sviluppati e dita dei piedi prensili. Lo scheletro di questi animali è quasi identico al nostro, con braccia provviste di radio e ulna, gambe con tibia e perone. Anche altri caratteri anatomici ci rendono molto simili: le orecchie sono generalmente nude con lobi esterni analoghi ai nostri, mentre il naso è relativamente asciutto... Leggi

Rappresentazione e attivazione della memoria visiva

* Department of Physiology, University of Tokyo, School of Medicine Tokyo, Giappone ** Mind Articulation Project, ICORP Japan Science and Technology Corporation Tokyo, GiapponeRappresentazione e attivazione della memoria visiva La visione degli oggetti è un processo complicato, per lo svolgimento del quale vengono attivati e coordinati neuroni che risiedono in molte aree corticali, tra cui i lobi occipitale, parietale, temporale, prefrontale e la regione limbica... Leggi

NEURONI SPECCHIO

L’uomo è un animale eminentemente sociale la cui vita dipende dalla capacità di capire cosa fanno gli altri, comprendendone le intenzioni e interpretandone i sentimenti. Senza questa capacità gli esseri umani non riuscirebbero a interagire gli uni con gli altri, né tanto meno a creare forme di convivenza sociale. Secondo il punto di vista tradizionale, le azioni degli altri, come pure le loro intenzioni e le loro emozioni, sono comprese mediante un processo inferenziale sostanzialmente simile a quello che usiamo per individuare le cause di fenomeni puramente fisici... Leggi

Neuroscienze. Basi fisiologiche dei processi decisionali

Un processo decisionale è un processo attraverso il quale avviene una scelta. Le basi fisiologiche dei processi decisionali hanno recentemente attirato un crescente interesse scientifico, e molta ricerca in questo campo è in corso. è dunque probabile (e auspicabile) che un censimento dell'attuale letteratura risulterà datato già tra pochi anni. Oggi si possono recensire oltre 1700 pubblicazioni scientifiche che trattano della fisiologia dei processi decisionali... Leggi

The Cameraman

(USA 1928, Il cameraman o Io… e la scimmia, bianco e nero, 78m a 24 fps); regia: Edward Sedgwick, Buster Keaton; produzione: Buster Keaton per MGM; soggetto: Clyde Bruckman, Lew Lipton; sceneggiatura: Richard Schayer, Joe Farnham; fotografia: Elgin Lessley, Reggie Lanning; montaggio: Hugh Wynn; scenografia: Fred Gabourie; costumi: David Cox.Buster fa il fotografo di strada (dieci cents a ritratto), quando incontra Sally, segretaria al reparto attualità della Metro-Goldwyn-Mayer. Il cinema è l... Leggi

Sistema piramidale

Fisiologia del sistema piramidale, di Charles G. Phillips Patologia del sistema piramidale, di Giorgio Macchi Fisiologia del sistema piramidale SOMMARIO: 1. Introduzione: a) strategia della ricerca; b) localizzazione di funzione e localizzazione di lesione. □ 2... Leggi

Somatoestesia

di Vernon B. Mountcastle SOMMARIO: 1. Introduzione: a) generalità; b) sistema somatico afferente. □ 2. Definizioni e principî. □ 3. Capacità umane nella sfera della sensibilità meccanocettrice: a) tatto-pressione; b) senso di posizione e cinestesia; c) il senso di flutter-vibrazione. □ 4. Processo di trasduzione nelle afferenze somatiche. □ 5. Comunicazione e codificazione nel sistema nervoso centrale. □ 6... Leggi

reso

(o macaco r.) Specie (Macaca mulatta) di Mammifero Primate Cercopitecide; scimmia sociale diffusa nelle foreste e nelle città asiatiche, dall’India alla Cina e al Vietnam.Dal vecchio nome scientifico, Rhesus rhesus, di questa scimmia è stato tratto il simbolo Rh, usato in medicina per indicare un sistema di gruppi sanguigni.... Leggi

Tags:

duruculi

Scimmia Platirrina della sottofamiglia Aotidi, anche detta aoto (Aotus trivirgatus;v. fig.).... Leggi

bunder

Scimmia (Macaca mulatta) della famiglia dei Cercopitecidi, diffusa dall’India alla Cina.... Leggi