pagina 1 di 3 - 26 risultati

sfigmomanòmetro

Enciclopedie on line

Apparecchio per la misurazione della pressione arteriosa, sia massima sia minima. Il tipo fornito di bracciale e manometro a mercurio, ideato, alla fine dell'Ottocento, dal patologo e pediatra italiano S. Riva Rocci (1863-1937), è tuttora in uso.... Leggi

ALTRI RISULTATI PER Sfigmomanometro

sfigmomanometro

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

sfigmomanòmetro [Comp. del gr. sphygmós "pulsazione" e manometro] Strumento per la misurazione della pressione arteriosa. v. misurazioni fisiopatologiche: IV 32 b.... Leggi

Risultati relativi a Sfigmomanometro

Riva Ròcci, Scipione

Enciclopedie on line

Patologo e pediatra italiano (Almese 1863 - Rapallo 1937); primario medico e direttore dell'ospedale di Varese dal 1900 al 1928. n Sfigmomanometro di R. R.: apparecchio per la misurazione della pressione arteriosa fornito di manometro a mercurio, messo a punto nel 1896 e divenuto poi d'impiego corrente nella pratica medica.... Leggi

Riva Rocci Scipione

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

Riva Ròcci Scipione (Olmese 1863 - m. 1937) Primario medico e direttore dell'ospedale di Varese (1900). ◆ Metodo di R.: è alla base del funzionamento dello sfigmomanometro per misurare la pressione arteriosa: v. misurazioni fisiopatologiche: IV 32 b.... Leggi

Riva Rocci, Scipione 

Dizionario di Medicina (2010)

Patologo e pediatra (Almese 1863 - Rapallo 1937). Primario medico e direttore dell’ospedale di Varese dal 1900 al 1928. Sfigmomanometro di R. R.: apparecchio per la misurazione della pressione arteriosa fornito di manometro a mercurio, messo a punto nel 1896 e divenuto poi di impiego corrente nella pratica medica.... Leggi

L'Ottocento: scienze mediche. Strumentazione medica

Storia della Scienza (2003)

Strumentazione medica Sommario: 1. Auscultazione e percussione: le manifestazioni acustiche delle malattie. 2. La diagnosi medica attraverso mezzi visivi. 3. La misurazione della temperatura, delle pulsazioni e della pressione sanguigna. 4. Strumentazione e identità del medico. ▢ Bibliografia. Prima del XIX sec., le tecnologie e gli strumenti erano poco, o per nulla, utilizzati nel processo di diagnosi medica. La diagnosi consisteva nel colloquio con il paziente, il quale forniva un resoconto personale ‒ pertanto, inevitabilmente soggettivo ‒ della propria esperienza sulla patologia... Leggi

SFIGMOMANOMETRIA

Enciclopedia Italiana (1936)

L'energia che ogni sistole cardiaca comunica al sangue si manifesta da una parte come velocità di corrente, dall'altra come pressione laterale sulla parete dei vasi sanguigni, cioè come pressione arteriosa: sotto il qual termine si denomina, dunque, la pressione alla quale soggiace il sangue circolante nei vasi... Leggi

Le tecnologie per la vita e per la salute

Il Contributo italiano alla storia del Pensiero - Tecnica (2013)

Gli sfumati confini tra scienze della vita e biotecnologie La fusione tra biomedicina e biotecnologie è un processo che si è andato progressivamente strutturando in modo sistematico a partire dalla seconda metà del Novecento nel tentativo di spiegare unitariamente la complessa realtà del mondo vivente, con la finalità di manipolare e trasformare ‘positivamente’ l’esistenza degli individui così da arrivare all’ambizioso obiettivo di curare nel modo più efficace possibile le loro condizioni patologiche. Questa realtà è diventata parte integrante della nostra vita quotidiana... Leggi

Korotkoff, Nicolaj Sergej 

Dizionario di Medicina (2010)

Chirurgo russo (Kursk 1874 - San Pietroburgo 1920). Lavorò come chirurgo nelle campagne militari in Cina, poi come medico dei minatori in Siberia e infine fu primario dell’ospedale Mechnikof di Leningrado. Pioniere della chirurgia vascolare, ha ideato il metodo, ovunque adottato, per la misurazione della pressione arteriosa per mezzo di uno sfigmomanometro e di un fonendoscopio; il metodo si basa sul rilevamento dei cosiddetti toni di K... Leggi

cardiologia

Enciclopedie on line

, lo sfigmografo e, solo più tardi, lo sfigmomanometro... Leggi

Mòsso, Angelo

Enciclopedie on line

Fisiologo (Chieri 1846 - ivi 1910), prof. di farmacologia e poi di fisiologia nell'univ. di Torino; socio nazionale dei Lincei (1882); senatore (dal 1904). Fondò un laboratorio internazionale ai piedi del Monte Rosa, per lo studio della fisiopatologia dell'uomo alle grandi altezze. Si occupò di fisiologia dell'apparato digerente, dei vasi, della respirazione, del sangue, degli organi di senso e di tecnica fisiologica (sfigmomanometro, pletismografo ed ergografo).... Leggi

SANGUIFERO, SISTEMA

Enciclopedia Italiana (1936)

Risulta dalle formazioni anatomiche che provvedono alla circolazione del sangue (v.).Sommario. - Anatomia (p. 680); Anatomia patologica (p. 682); Fisiologia (p. 684); Fisiopatologia (p. 697); Chirurgia (p. 705); Radiologia (p. 708); Patologia veterinaria (p. 712).Anatomia... Leggi