Martini, Simone

Enciclopedie on line

Martini, Simone. - Pittore senese (n. prob. tra il 1280 e il 1285 - m. Avignone 1344). La sua personalità appare pienamente formata fin dalla prima opera [...] e cavalleresco, in cui tenue è il confine tra laico e religioso. Nel polittico firmato che Martini, Simone eseguì nel 1319 per la chiesa del convento di S. Caterina a Pisa (ora nel ... ... Leggi

CECCARELLI, Naddo

Enciclopedia dell' Arte Medievale (1993)

Pittore senese, allievo di Simone Martini, attivo nel secondo quarto del 14° secolo. CECCARELLI, Naddo è documentato esclusivamente da due opere firmate [...] martiniani avignonesi: il 'Maestro degli Angeli Ribelli', i due Ceccarelli ed altro, in Simone Martini, "Atti del Convegno, Siena 1985", Firenze 1988, pp. 225-231.C. De Benedictis ... ... Leggi

Previtali, Giovanni

Enciclopedie on line

Previtali, Giovanni. - Storico dell'arte italiano (Firenze 1934 - Roma 1988). Laureatosi a Firenze con R. Longhi (1956), ha insegnato presso le università [...] luogo a importanti mostre (Jacopo della Quercia, 1975; Il Gotico a Siena, 1982; Simone Martini e 'chompagni', 1985). Tra i suoi interessi dell'ultimo periodo ha trovato spazio la ... ... Leggi
TAGS: RINASCIMENTO FIRENZE GIOTTO ITALIA ROMA

Napoli

Enciclopedie on line

Comune della Campania (117,3 km2 962.003 ab. al censimento del 2011, divenuti 974.074 secondo rilevamenti ISTAT del 2016, detti Napoletani), capoluogo [...] trovava il S. Ludovico da Tolosa di S. Martini (Museo di Capodimonte); pochi resti di affreschi in di canto popolare (NCCP) diretta da De Simone e il Gruppo operaio ’E Zezi (tra ... ... Leggi

ITALIA

Enciclopedia Italiana (1933)

(A. T., 22-23, 24-25-26, 24-25-26 bis, 27-28-29, 29 bis). Il nome. - Secondo Antioco di Siracusa (Dion. Halic., I, 35), il nome d' Italia derivava da quello [...] più umane, le magnificenze più verosimili; e se, come in Petrarca, le Laure di Simone Martini sono in paradiso, in quel paradiso ci si sta mollemente adagiati, e per arrivarci non ... ... Leggi

FRANCIA

Enciclopedia Italiana (1932)

(A. T., 30-31, 32-33-34, 35-36). Sommario. - Geografia: Formazione territoriale e situazione mondiale (p. 876); Rilievo (p. 877); Evoluzione geologica [...] Maggiore, avevano lavorato a Poitiers al tempo di Filippo il Bello. Si sa che Simone Martini è morto ad Avignone nel 1344; disgraziatamente l'affresco che egli aveva eseguito nell ... ... Leggi

LETTERATURA

Enciclopedia Italiana - VI Appendice (2000)

Letteratura L'ampliamento delle problematiche legate alla l., con il progredire degli studi e con l'infittirsi dei rapporti che essa è venuta intrattenendo [...] decoroso e denso, spoglio d'ogni preziosità, del Viaggio terrestre e celeste di Simone Martini (1994; successivamente, per il teatro, Ceneri e ardori, 1997), nel vivo della sua ... ... Leggi

MILANO

Enciclopedia Italiana (1934)

. - La seconda città d'Italia per popolazione assoluta, la prima per importanza economica. Sommario. - Geografia: Situazione; Clima; Sviluppo territoriale [...] è rappresentata da L. Lodi, M. Marini, A. Martini (l'uno toscano, l'altro veneto; ma residenti entrambi musica: un Cesare Pozzo e un Simone Tini, un Francesco Moscheni e un ... ... Leggi

FIRENZE

Enciclopedia dell' Arte Medievale (1995)

(lat. Florentia) Città della Toscana, capoluogo di regione, FIRENZE si sviluppa in un'area pianeggiante sulle rive dell'Arno, che taglia la città in due [...] di S. Giorgio, il cui stile eletto è stato in passato ritenuto dipendente da Simone Martini, e al dotato miniatore conosciuto sotto il nome di Maestro Daddesco. Bernardo Daddi fu ... ... Leggi

ASIA

Enciclopedia dell' Arte Medievale (1991)

L'attuale distinzione, convenzionale, fra Europa e ASIA risale al congresso di Vienna del 1815, nel quale furono fissati i confini della Russia europea [...] notissimi le sete preziose dei dipinti di Paolo Veneziano, Duccio di Boninsegna, Giotto, Simone Martini e Vitale da Bologna. Volti di Mongoli e sontuose vesti da parata resero più ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1