Sonia Delaunay Terk

1 risultato

  1. Delaunay Terk, Sonia

    Pittrice ucraina (n. in Ucraina, 1885 - m. Parigi 1979); moglie di Robert. Passata l'infanzia a Pietroburgo, completò i suoi studî in Germania (Karlsruhe) e in Francia, stabilendosi definitivamente a Parigi nel 1906. Nelle prime opere l'influenza di Gauguin e van Gogh si evidenzia nell'esasperazione del colore. Nel 1910 sposò R... Leggi

  2. Risultati da Wikipedia

    Sonia Terk Delaunay

    Biografia Studiò inizialmente a San Pietroburgo e nel 1903 seguì un corso di disegno a Karlsruhe, in Germania. Nel 1906 si trasferì a Parigi, dove dipinse opere ispirate a Paul Gauguin e a Vincent Van Gogh e dove, nel 1910, sposò il pittore Robert Delaunay. Già orientata verso una pittura di puro colore, Sonia affiancò il marito nelle ricerche sul colore e sulla rifrazione della luce, Leggi su

    La Coupole

    La Coupole è il nome di un famoso ristorante parigino sito nel quartiere di Montparnasse sull'omonimo boulevard. Inaugurato il 20 dicembre 1927 da Ernest Fraux e René Lafont, esso conobbe un rapido successo ospitando celebri personalità come: Jean Cocteau, Joséphine Baker, Man Ray, Georges Braque. Negli anni del 1930 gli aficionados erano Picasso, Simone de Beauvoir e Jean-Paul Sartre, Leggi su

    Sonia

    Sonia è un nome proprio di persona italiano femminile. Varianti • Alterati: Sonja, Sonya. • Maschili: Sonio. Varianti in altre lingue • Ceco: Soňa Origine e diffusione Deriva dal nome russo Sonja, ipocoristico di Sofja (Sofia). Onomastico L'onomastico si festeggia il 18 settembre in onore della martire santa Sonia. Santi e Beati • Santa Sonia o Sofia, martire sotto Traiano, Leggi su

    Disques Vogue

    La Vogue (denominazione sociale: Disques Vogue) è un casa discografica francese attiva ancora oggi. Storia della Vogue La Vogue nacque nel 1947 a Villetaneuse su iniziativa dei produttori discografici Léon Cabat e Charles Delaunay. Diventò in breve una delle più note etichette francesi, lanciando artisti come Johnny Hallyday, Antoine, Christophe, Françoise Hardy, Gérard Jaffrès, Jacques Leggi su

    Masi Simonetti

    Alcune sue opere sono esposte nella sale lettura della biblioteca civica di Belluno, a Palazzo Crepadona. Biografia Nato a Zoppè di Cadore (BL) il 27 marzo 1903, è costretto a emigrare ancora ragazzo, prima a Pavia e poi a Milano. Nel 1925 si trasferisce a Parigi, dove nel 1930 partecipa al Salon des Indépendents. Nel 1935 lavora come scenografo per Mistinguett. Le prime mostre personali Leggi su

    Manifattura dei Gobelins

    La manufacture des Gobelins è uno storico laboratorio di tessitura di arazzi francese. Si trova al numero 42 di Avenue des Gobelins nel XIII arrondissement di Parigi. Fu creata nel 1601 per volontà di Enrico IV su suggerimento del suo consigliere per il commercio Barthélemy de Laffemas. Storia I Gobelins erano una famiglia, originaria di Reims, di tintori specializzati nella tintura del Leggi su

    Robert Delaunay

    Dal post-impressionismo al cubismo Robert Delaunay nacque a Parigi, in Francia, il 12 aprile 1885. Cominciò a dipingere in giovane età, adottando, per l'ammirazione nutrita nei confronti di Paul Gauguin, di Georges-Pierre Seurat e dei fauves, una tecnica post-impressionista. A partire dal 1908, risentendo dell'influenza di Paul Cézanne e del cubismo, si indirizzò verso il rigore formale Leggi su