KIN

Enciclopedia Italiana (1933)

. - È il più antico degli strumenti a corda di origine cinese. Si compone di una tavola armonica trapezoidale e piatta, con un fondo leggermente curvo. [...] una tavola rettangolare sovrapposta a una specie di cassa di risonanza. Le corde sono sette; in corda, le dita, la maniera con cui si doveva suonare, ecc. Il kin è uno strumento ... Leggi

corda

Enciclopedie on line

  anatomia  corda legamentosa di Weitbrecht Benderella fibrosa tesa tra radio e ulna. corda tendinee Gli esili tendini che uniscono le cuspidi delle [...] una sua configurazione di equilibrio rettilinea. corda vibranti (dette anche corda armoniche) sono parte essenziale degli strumenti a corda: sono costituite da fili di minugia, di ... Leggi

struménti musicali

Enciclopedie on line

struménti musicali Oggetti per la produzione di suoni musicali. Nelle varie tradizioni culturali l'uomo ha prodotto suoni attraverso gli oggetti più svariati. [...] il suono, o secondo il modo in cui la vibrazione è prodotta: strumenti musicali a corda, suddivisi a loro volta in strumenti musicali ad arco o più brevemente archi (violino, viola ... Leggi

FRANCIA

Enciclopedia Italiana (1932)

(A. T., 30-31, 32-33-34, 35-36). Sommario. - Geografia: Formazione territoriale e situazione mondiale (p. 876); Rilievo (p. 877); Evoluzione geologica [...] antica suite, e predominano i pezzi in forma di danza. Il violino detronizza gli antichi strumenti a corda e specialmente le viole da braccio e da gamba, ma non senza lotta: ancora ... Leggi

GIAPPONE

Enciclopedia Italiana (1933)

(A. T., 101-102). - Grande arcipelago e stato dell'Asia estremo-orientale. Geografia: Nome (p. 1); Delimitazione ed estensione (p. 1); Storia dell'esplorazione [...] 'esecuzione, chiamati sōchō e hyōjō. Il primo abbraccia la seguente serie: Particolarità di questi strumenti a corda è che essi possono essere suonati anche da due esecutori. 2 ... Leggi

EGITTO

Enciclopedia Italiana (1932)

(A. T., 109-111). - Il nome di Egitto, con cui già i Greci e i Romani designarono la regione del Basso Nilo, e che è divenuta la denominazione comune del [...] e doveva possedere una sonorità stridula e forte. Gli strumenti a corda presso gli Egiziani furono senza dubbio posteriori a quelli a fiato: ma, se l'esame dei vari esemplari di ... Leggi

BELGIO

Enciclopedia Italiana (1930)

(A. T., 44; fiamm. België; fr. Belgique). Sommario. - Geografia: Nome ed estensione (p. 505); Geologia e morfologia (p. 505); Clima (p. 507); Idrografia [...] della rinomata banda del reggimento delle guide (diretta da A. Prévost) e di un'orchestra di strumenti a corda. Ad Anversa, meritano di essere segnalati la magnifica attività ... Leggi

onda

Enciclopedie on line

Con riferimento a un dato mezzo fisico (acqua, aria ecc.), perturbazione determinatasi in un punto del mezzo che si propaga nello spazio trasportando [...] vibrazioni più o meno ricche di armoniche viene utilizzato in musica per gli strumenti a corda. 2.5 onda smorzate. -  Abbiamo sin qui considerato onda di ampiezza costante, ma ... Leggi

India

Enciclopedie on line

Nome della regione meridionale asiatica (circa 4.400.000 km2) limitata, a N, dal grande arco montuoso del Himalaya e protesa, a S, nell’Oceano Indiano [...] preziosi e spesso hanno forma bizzarra in omaggio a esigenze estetiche più che sonore. Fra gli strumenti a corda, il sitar, ha 6 o 7 corde, con o senza tasti; l’ekatantri (o yektar ... Leggi
Pubblicità
pagina 1