tesi

Enciclopedie on line

Proposizione di argomento filosofico, teologico, scientifico, o attinente a un problema di critica letteraria o artistica, che si enuncia e si discute [...] il problema del superamento di quest’ultima attraverso la sintesi dialettica della tesi e dell’antitesi. La tesi diventa così la forma tipica del pensiero che ‘si pone’, per poi ... ... Leggi
CATEGORIA: TEMI GENERALI
TAGS: DIALETTICA ANTINOMIA IDEALISMO FICHTE HEGEL

TESI

Enciclopedia Italiana (1937)

. - Termine rispondente al gr. ϑεσις "posizione", "cosa che vien posta". La parola greca si riferisce originariamente a una situazione di dialogo tra due [...] e d'antitesi. Solo quando, più tardi (e principalmente in Kant), il binomio della tesi e dell'antitesi si presenta nell'aspetto dell'"antinomia", sorge il problema del superamento ... ... Leggi

tesi

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

. del lat. thesis, dal gr. thésis "posizione, cosa che viene posta", da títhemi "porre, collocare"] tesi di un teorema: la proposizione che il teorema tende a dimostrare, a cui si perviene attraverso una catena di deduzioni, partendo da un'altra proposizione che si suppone valida sin dall'inizio ... Leggi

Tési, Faustina

Enciclopedie on line

Tési ‹-si›, Faustina. - Attrice (n. Crema - m. Brescia 1781); esordì giovanissima come servetta. Elegante acrobata e ballerina, riscosse grandi successi a Bologna (1756); tentò anche la lirica, ma tornò presto alla prosa con A. R. G. Medebach. Fu anche buona tragica. ... Leggi
TAGS: BRESCIA BOLOGNA CREMA

TESI, Faustina

Enciclopedia Italiana (1937)

TESI, Faustina. - Attrice. Svolse la sua attività nella seconda metà del Settecento. Nata a Crema, morì a Brescia il 14 novembre 1781. Esordì giovanissima come "servetta" e conquistò presto il pubblico con lo "spirito" del quale cospargeva i suoi "concetti" e col brio della recitazione. Era anche ... Leggi

Tési, Mauro Antonio

Enciclopedie on line

Tési, Mauro Antonio. - Pittore di prospettive e di architetture, fu anche incisore (Montalbano, Modena, 1730 - Bologna 1766). Si formò nella tradizione [...] dei Bibiena, manifestando subito un deciso orientamento classicista; fu fondamentale per Tesi, Mauro Antonio la protezione di F. Algarotti, che lo indirizzò verso il gusto per l' ... ... Leggi
TAGS: BOLOGNA FIRENZE PISTOIA MODENA ROMA

Tési Tramontini, Vittoria

Enciclopedie on line

Tési Tramontini ‹-si ...›, Vittoria. - Contralto (Firenze 1700 - Vienna 1775). Studiò con F. Redi a Firenze e con F. Campeggi a Bologna. Cantò con successo nei più importanti teatri italiani e a Dresda, Madrid, Vienna, ed eccelse nei ruoli en travesti. ... Leggi
TAGS: CONTRALTO FIRENZE BOLOGNA VIENNA DRESDA

Rosmini e Gioberti

Croce e Gentile (2016)

Rosmini e Gioberti Una tesi di laurea che è ben più di uno scritto giovanile Quando, come allievo della Scuola Normale, si avviò a concludere i suoi [...] del superamento della quale non è ancora del tutto alle nostre spalle (p. 183). La tesi di laurea del 1897 rappresenta un punto fermo per la critica storico-filosofica e per la ... ... Leggi

La questione della libertà religiosa in Italia dalla reviviscenza concordataria del decennio freddo al dibattito conciliare

Cristiani d'Italia (2011)

  1. ‘Tesi’ cattolica, ‘nuova Italia’ e congelamento della Costituzione nei primi anni Cinquanta Gli studi sulla libertà religiosa si sono tradizionalmente [...] dunque spesso un tutt’uno nelle reiterate riasserzioni della perenne validità di una ‘tesi’ cattolica che, nella globalità di tutte le sue implicazioni, non poteva ammettere linee ... ... Leggi

olismo

Enciclopedie on line

Tesi secondo cui il tutto è più della somma delle parti di cui è composto. Questo principio generale è stato variamente articolato in diverse discipline. [...] che segue che il controllo empirico riguarda la teoria nella sua globalità. Questa tesi (nota anche come tesi di Duhem-Quine) doveva minare le basi del neopositivismo e dare nuovo ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1