TeV

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

TeVtèv› Simb. del teraelettronvolt, unità di misura dell'energia, spec. usata nella fisica delle particelle, pari a 1012 elettronvolt, cioè equivalente a 1.6 10-7 J. ... Leggi

tevatrone

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

tevatróne [Der. dell'ingl. tevatron, comp. di TeV, simb. del teraelettronvolt, e del suff. -tron di dispositivi elettronici] Denomin. di un acceleratore [...] di particelle con energia massima del-l'ordine del TeV (1012 eV) o di qualche TeV; tale energia è stata ottenuta, nel riferimento del centro di massa, in un anello di collisione ... ... Leggi

La grande scienza. Astrofisica delle alte energie

Storia della Scienza (2003)

Astrofisica delle alte energie L'astrofisica delle alte energie riguarda lo studio delle più estreme condizioni ambientali presenti nell'Universo. [...] di qualche 1013 eV, cioè di decine di TeV (1 TeV=1012 eV). La fig. 1 mostra lo , ma, dato che le poche osservazioni di blazar TeV sono tutte a un red shift relativamente basso (z ... ... Leggi

Astrofisica delle alte energie

Enciclopedia della Scienza e della Tecnica (2007)

Astrofisica delle alte energie L'astrofisica delle alte energie riguarda lo studio delle più estreme condizioni ambientali presenti nell'Universo. Dalle [...] onde radio (10−7 eV) ai raggi gamma con energia di qualche 1013 eV, ossia decine di TeV (1 TeV=1012 eV), i fotoni di energia più alta rilevati fino a oggi (fig. 2). I raggi X ... ... Leggi

SSC

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

SSC ‹ès-ès-si o, all'it., èsse-èsse-ci› (a) Sigla dell'ingl. Superconductivity Super Collider "supercollisore a superconduttività", gigantesco acceleratore [...] a fasci incrociati protoni-protoni con energia di 20+20 TeV, la cui costruzione iniziò nel 1990 a Dallas, Texas, ma fu abbandonata nel 1993, per decisione del Congresso degli SUA. ... ... Leggi

CLIC

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

CLIC ‹si-èl-ài-si o, all'it., klik› Sigla dell'ingl. CERN LInear Collider per indicare un collisore lineare per elettroni e protoni allo studio (1996) [...] al CERN, che dovrebbe raggiungere energie di qualche TeV. ... ... Leggi

Fermi National Accelerator Laboratory

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

Fermi National Accelerator Laboratory (FNAL) ‹férmi nèsŠonal akselerètor labòretori› Ente statunitense (Dipartimento dell'energia), con sede a Batavia, [...] nel 1967 per ricerche di fisica delle particelle di alta energia; vi operano vari acceleratori, tra cui il sincrotrone Tevatron, da 1 TeV, e un Linac per protoni, da 200 MeV. ... ... Leggi
TAGS: SINCROTRONE ILLINOIS PROTONI LINAC MEV

LHC

Enciclopedie on line

Sigla di large hadron collider, il grande anello a fasci collidenti protone-protone del CERN di Ginevra. La sua costruzione, approvata nel 1994 e iniziata [...] collidere protoni a un’energia nel centro di massa di 14 TeV e ioni pesanti a energie superiori ai 2 TeV/nucleone. L’anello, collocato nella stessa galleria sotterranea scavata in ... ... Leggi

particelle elementari

Enciclopedie on line

Denominazione generica dei costituenti ultimi della materia e della radiazione. 1. Definizione Adottando l’atteggiamento pragmatico inaugurato da A.-L. [...] masse dovrebbe essere non più di qualche TeV/c2 perché la teoria riproduca correttamente la collider), che raggiungerà un’energia di 14 TeV nell’urto tra due protoni, un notevole ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1