... Leggi

titanio

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

titànio [Der. del nome mitico Titania] Elemento chimico, di simb. Ti, numero atomico 22 e peso atomico 47.90, scoperto da W. Gregor nel 1789; se ne conoscono [...] stelle giganti e nane, fra cui molte variabili, appartenenti al tipo spettrale M. Principali proprietà del titanio Calore spec. [103 J kg-1 K-1] 0.522 (25 °C) Coeff. dilat. term ... ... Leggi

HÜE, Georges

Enciclopedia Italiana (1933)

HÜE, Georges. - Compositore di musica, nato a Versailles il 6 maggio 1858. Studiò al Conservatorio di Parigi. Ha scritto le opere Le Roi de Paris (1901), [...] Titania (1903), Le Miracle (1910), Dans l'ombre de la cathédrale (1921), Riquet à la houppe (1927), il balletto Siang-Sin (1924), musiche di scena, pagine sinfoniche e corali e ... ... Leggi

Térésah

Enciclopedie on line

Térésah ‹tereʃà›. - Pseudonimo della scrittrice Corinna Teresa Ubertis (Frassineto Po 1877 - Roma 1964), moglie del giornalista e uomo politico E. M. Gray [...] (v.). Pubblicò numerosi volumi di versi (Il libro di Titania, 1908; Il cuore e il destino, 1910; ecc.) e di novelle (Pare un sogno, 1902; Il corpo e l'ombra, 1910; ecc.), e alcuni ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: FRASSINETO PO ROMA

TERESAH

Enciclopedia Italiana (1937)

. - Pseudonimo della scrittrice Corinna Teresa Ubertis, moglie dello scrittore e uomo politico Ezio Maria Gray. Nacque a Frassineto (Piemonte) nel 1877; [...] ventenne a pubblicare poesie (Il campo delle ortiche; quindi Nova Lyrica, Il libro di Titania), ma si cimentò anche nel dramma (Il giudice, rappresentato nel 1903 da E. Zacconi ... ... Leggi

MALTAGLIATI, Evi

Enciclopedia Italiana - II Appendice (1949)

MALTAGLIATI, Evi (Evelina). - Attrice, nata a Firenze l'11 luglio 1908. Entrata in arte a 15 anni nella compagnia Galli-Guasti (1923) si perfezionò via [...] ) e di Armando Falconi (1934); in questo stesso anno incarnò con successo la parte di Titania nel Sogno d'una notte d'estate inscenato da M. Reinhardt per il Maggio Fiorentino. Ha ... ... Leggi

A midsummer night's dream

Enciclopedie on line

(Sogno d'una notte di mezza estate) Commedia (1595 circa) in cinque atti, in versi e prosa, di W. Shakespeare, in cui si fondono elementi compositi ispirati [...] di due coppie di giovani, Erminia e Lisandro, Elena e Demetrio; il bisticcio fra Oberon e Titania, re e regina delle fate, complice il folletto Puck; le prove di un dramma, da ... ... Leggi

Oberon

Enciclopedie on line

Re degli elfi e delle fate nella letteratura cavalleresca. W. Shakespeare ne fa un personaggio, ma di secondo piano, in A midsummer night's dream (Sogno [...] barba e quattro denti del califfo di Baghdād. Oberon potrà ricongiungersi con la moglie Titania solo quando due giovani innamorati potranno mostrare di amarsi di un amore puro, e ... ... Leggi

CERRI, Cecilia

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 24 (1980)

CERRI, Cecilia. - Nacque da Francesco e da Maria Antonia Poletti a Milano (a Torino secondo L. Rossi) l'11 nov. 1872 e frequentò la scuola di ballo del [...] il 13 dic. 1894. A questo ballo seguì, sempre con la troupe Grigolatti, il balletto shakespeariano Titania,Sogno di una mezza estate di C. Coppi, dato il 30 luglio del 1895; il ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

LUNDEGARD, Axel

Enciclopedia Italiana (1934)

LUNDEGARD, Axel. - Scrittore svedese, nato a Sallerup il 17 dicembre 1861, morto a Stoccolma il 20 dicembre 1930. Fu in giovinezza un entusiasta seguace [...] di Heidenstam e Levertin, seguì in un secondo periodo il nuovo orientamento d'arte (Titania, 1892; Prometheus, 1893; Tannhäuser, 1895; Struensee, 1898-1900). Infine si volse al ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1