Tiv

Enciclopedie on line

Una delle più numerose popolazioni della Nigeria centrale, occupante vasti territori sulle rive del fiume Benue e di qui fino alle falde dell’altopiano [...] lingua, che è stata riconosciuta come bantu, è affine ai linguaggi nigero-congolesi. I Tiv furono ufficialmente noti fino al 1920 come Munsci (o Munci), nome dato loro dagli Haussa ... ... Leggi
TAGS: ALTOPIANO NIGERIA CAMERUN SAVANA BANTU

Nigeria

Enciclopedie on line

Stato dell’Africa occidentale, bagnato a S dal Golfo di Guinea e confinante con il Niger a N, il Ciad a NE, il Camerun a E, il Benin a O. 1. Caratteristiche [...] si segnalano i Kanuri (4%), stanziati nel bacino del Lago Ciad, gli Ibibio (3,5%) e i Tiv (2,5%). Gli Haussa e i Fulbe (rispettivamente il 21% e il 9% del totale) vivono nei ... ... Leggi

USIL

Enciclopedia Italiana (1937)

. - Divinità etrusca, il cui nome appare sopra uno specchio; sul fegato di bronzo trovato a Piacenza; forse, sulle bende della mummia di Zagabria (7; 11) [...] confermata dal fegato di Piacenza, dove la parte concava è divisa fra usil = sole e tiv = luna. Sullo specchio di Londra la supposta figura di USIL, vestita di un lungo chitone ... ... Leggi

segmentarie, societa

Dizionario di Storia (2011)

segmentarie, società Società la cui organizzazione politica non fa capo a un governo centralizzato. Le società segmentarie, societa sono definite anche [...] hanno il territorio come unità del segmento, a cui fa capo un clan, per es. i tiv (od. Nigeria). Tra i kikuyu del Kenya l’elemento di coesione tra segmenti (clanico-territoriali) è ... ... Leggi

ETNOLOGIA

Enciclopedia Italiana - IV Appendice (1978)

(XIV, p. 495). - Nell'ambito delle scienze antropologiche, l'e. ha radici comuni con l'antropologia culturale (v. in questa App.) ma la sua indagine verte [...] anche del raggruppamento territoriale. I Tiv si raggruppano secondo il sistema economici, ciò sta a significare che fra i Tiv, come fra le altre numerosissime popolazioni, la terra ... ... Leggi

segmento

Enciclopedie on line

Tratto di linea compreso tra due punti o tratto di un corpo qualsiasi compreso fra due estremi; anche, parte più o meno grande tagliata da un determinato [...] in seguito quelli di M. Fortes sui Tallensi del Ghana, di P. e L. Bohannan sui Tiv o di E. Gellner sulle società tribali dell’Africa settentrionale presentano un modello preciso di ... ... Leggi

Costume

Universo del Corpo (1999)

Costume significa in primo luogo comportamento abituale, consuetudine, e di qui passa a indicare sia l'insieme delle usanze di un popolo o di una collettività [...] fu ripresa dall'antropologa americana L. Bohannan (1952) nella sua analisi delle genealogie tiv. Una genealogia è un tipo particolare di narrazione in cui vengono elencati tutti ... ... Leggi

lettere, nomi delle [prontuario]

Enciclopedia dell'Italiano (2011)

lettere, nomi delle [prontuario] 1. Proprietà Ogni lettera dell’➔alfabeto ha un nome, non sempre coincidente con il suono che essa rappresenta. Per [...] in area settentrionale. Questa denominazione si fa sentire in alcune sigle che si sono lessicalizzate: se tiv(v)ù ha prevalso su tivì, i dvd vengono pronunciati sia [divuˈdi] sia ... ... Leggi
CATEGORIA: GRAMMATICA

Religioni primitive

Enciclopedia delle scienze sociali (1997)

sommario: 1. Introduzione. 2. Le prime teorie. 3. Stregoneria e fattucchieria. 4. Altri tipi di potere mistico. 5. Il culto degli antenati e altre forme [...] (a cura di U. Bianchi), Roma 1994. Bohannan, Religioni primitive, Justice and judgement among the Tiv, London 1957. Butt, A., Wavell, S., Epton, N., Trances, London 1967. Davis, W ... ... Leggi

Tribu

Enciclopedia delle scienze sociali (1998)

Tribù sommario: 1. Introduzione. 2. L'emergenza del concetto di tribù. 3. 'Tribale' come 'primitivo'. 4. La 'routinizzazione' del concetto. 5. Le prime [...] York 1934 (tr. it.: Modelli di cultura, Milano 1960). Bohannan, L., Bohannan, P., The Tiv of Central Nigeria, London 1953. Burckhardt, J.-L., Notes on the Bedouins and the Wahabys ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1