TRIFORA

Enciclopedia Italiana (1937)

. - Si chiama trifora la finestra di un edificio, esterna o interna, a tre luci, risultanti da due regoli o pilastri o colonnine, che ne dividono in tre [...] e colonnine in cinque dei suoi piani, e unico quello del duomo di Siena, in cui la trifora tiene il suo terzo posto tra le plurifore che salgono con i diversi piani dalla monofora ... ... Leggi

SERLIANA

Enciclopedia Italiana (1936)

. - Particolare tipo di trifora, con l'apertura centrale ad arco, le due laterali trabeate: così denominata da Sebastiano Serlio a cui è dovuta la pubblicazione e la diffusione di questo schema strutturale e decorativo. La serliana, sorta nel primo quarto del secolo XVI, ebbe grande rigoglio nell' ... Leggi

AYASIN

Enciclopedia Italiana (1930)

. - Villaggio della Frigia (Asia Minore), con una delle più strane chiese rupestri del paese. Non solo la sala è scavata nella roccia, ma quest'ultima [...] fossero state costruite, si vedono, quantunque monolitiche, un'abside con decorazione, una finestra trifora, il tetto, e una cupola su di una torre centrale. Una facciata laterale ... ... Leggi

L'eta del comune - La cultura, i messaggi, la religione: LE ESPRESSIONI D'ARTE: GLI EDIFICI

Storia di Venezia (1995)

capitolo iv Le espressioni d'arte: gli edifici 1. La formazione della città Poco prima della metà del XII secolo, negli anni che segnano l'avvento della [...] trecentesco); la casa in ramo Salviati a S. Aponal con pentafora di I ordine e trifora di II in due piani, il primo in laterizio con capitelli scantonati profilati (161); e ... ... Leggi

LEONARDO di Simone

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 64 (2005)

LEONARDO di Simone. - Non si conoscono il luogo e la data di nascita di questo maestro vetraio, tra i più attivi e richiesti della Toscana del tardo Trecento. [...] (1380-1400). L'attribuzione non è accolta da D. Finiello Zervas che assegna il gruppo di trifore a Niccolò di Piero Tedesco. Di LEONARDO di Simone non sono noti il luogo e la data ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

FIORAVANTI, Neri

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 48 (1997)

FIORAVANTI, Neri (Neri di Fieravante). - Non si conoscono gli estremi biografici di questo scalpellino e architetto attivo a Firenze intorno alla metà [...] per la navata della cattedrale (16 luglio 1355), per il suo disegno per il traforo delle trifore del campanile (13 ag. 1356), per i modelli in stucco dei pilastri della navata (15 ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

BOJANA

Enciclopedia dell' Arte Medievale (1992)

Fortezza medievale bulgara posta immediatamente a S di Sofia alle falde del monte Vitoša.Caposaldo strategicamente importante per l'accesso alla piana [...] cieche, aperte al centro da finestre molto strette; nell'abside si apriva una trifora, oggi parzialmente murata. L'edificio, forse parzialmente distrutto insieme alla fortezza dopo ... ... Leggi

DIOTISALVI

Dizionario Biografico degli Italiani - Volume 40 (1991)

(Deotisalvi). - Le fonti antiche non specificano il luogo di nascita di questo architetto, attivo a Pisa nel sec. XII. Nelle Memorie istoriche del 1790, [...] 'essa a DIOTISALVI: è una piccola costruzione ottagona in mattoni, presenta su ogni lato una trifora inserita entro un grande arcone ed è coperta da una cupola conica rivestita all ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

KILFENORA

Enciclopedia dell' Arte Medievale (1996)

(irlandese Cell Fhinnabrach) Centro dell'Irlanda situato nella contea di Clare sull'altopiano calcareo della regione dei Burren e sito di un monastero [...] tipica di questo stile di transizione nell'Irlanda occidentale; si tratta di una trifora le cui modanature proseguono attraverso il davanzale; uno dei capitelli del piedritto è ... ... Leggi

GENGA, Girolamo

Enciclopedia Italiana (1932)

GENGA, Girolamo. - Pittore e architetto, nato circa il 1476 a Urbino, ove morì l'11 agosto 1551. Come pittore, fu scolaro e imitatore del Signorelli, ma [...] nella zona inferiore di tre grandi arcate a modo di nicchie, in quella superiore di una trifora veneziana. Suo figlio Bartolomeo, nato a Cesena nel 1516, morto a Malta nel 1559, fu ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1