tronco dell'encefalo

Dizionario di Medicina (2010)

tronco dellencefalo Porzione del sistema nervoso che congiunge il cervello in senso stretto (telencefalo e diencefalo) al midollo spinale. Risiede nella [...] il ponte di Varolio; il bulbo o midollo allungato. Da ciascun lato del tronco dell'encefalo dell’e. emergono i nervi cranici dal III al XII paio, contenenti complessivamente circa ... ... Leggi

quadrigemino

Enciclopedie on line

In anatomia, lamina quadrigemino, porzione del tronco dellencefalo, centro di attività somatiche complesse quali l’orientamento della testa, la deviazione [...] coniugata degli occhi e i movimenti semiautomatici di collo e tronco. Deve il nome alla presenza di 4 tubercoli, i corpi quadrigemino, distinti in superiori e inferiori: gli ... ... Leggi
CATEGORIA: ANATOMIA PATOLOGIA

alterne, sindromi

Enciclopedie on line

Sindromi dovute a lesione unilaterale del tronco dellencefalo (mesencefalo, ponte, bulbo), che per la particolare disposizione dei centri e delle vie, [...] del neurasse, si manifestano con sintomi a carico di uno o più nervi cranici omolaterali e con segni di deficit delle vie di moto e della sensibilità nel lato opposto alla lesione. ... ... Leggi
CATEGORIA: PATOLOGIA

arciformi

Enciclopedie on line

(o arcuate), fibre In anatomia, fibre del tronco dellencefalo, così denominate per il loro percorso arcuato; le interne collegano il bulbo con il talamo, le esterne collegano invece il bulbo con il cervelletto. ... Leggi
CATEGORIA: ANATOMIA
TAGS: CERVELLETTO ENCEFALO TALAMO BULBO

mesencefalo

Enciclopedie on line

Parte dellencefalo che deriva dalla vescicola cerebrale media embrionale. 1. Anatomia umana Nell’uomo le formazioni più appariscenti del mesencefalo [...] nera di Sommering) ed è attraversato nel senso della lunghezza dall’acquedotto di Silvio che fa comunicare da fibre originate dal tronco encefalico e dirette ai nuclei oculomotori ... ... Leggi
CATEGORIA: ANATOMIA PATOLOGIA

MIDOLLO allungato

Enciclopedia Italiana (1934)

MIDOLLO allungato (lat. scient. medulla oblongata; fr. bulbe rachidien; sp. bulbo raquídeo; ted. verlängertes Mark; ingl. spinal bulb). - Il midollo allungato [...] è la parte più caudale dell'encefalo, che fa seguito al ponte, e concorre con questo, cervello). Nell'uomo è in forma di un cono tronco a base superiore diretto in basso e un po' ... ... Leggi

Varolio, ponte di

Dizionario di Medicina (2010)

Porzione ventrale del tronco dellencefalo, detta comun. ponte (o anche protuberanza anulare), descritta nel 16° sec. dal medico Costanzo Varolio. Ha la [...] lo stimolo visivo; un’interruzione di questi meccanismi regolatori provoca la paralisi laterale dello sguardo, cioè l’impossibilità di girare gli occhi verso un lato. Nel ponte ... ... Leggi

lamina quadrigemina

Dizionario di Medicina (2010)

Porzione del tronco dellencefalo che corrisponde alla faccia dorsale del mesencefalo, così denominata per la presenza di quattro tubercoli (corpi quadrigemini), [...] complesse quali l’orientamento della testa, la deviazione coniugata degli occhi e i movimenti semiautomatici del collo e del tronco per il controllo dell’orizzonte visivo. ... ... Leggi

rafe

Dizionario di Medicina (2010)

Formazione neuronale della parte inferiore del tronco dellencefalo, che costituisce uno dei centri della formazione reticolare. I nuclei dorsali e mediali del rafe, situati sulla linea mediana del bulbo, sono formati da neuroni che contengono serotonina e costituiscono la principale sede da cui ... Leggi

quadrigemina, lamina 

Dizionario di Medicina (2010)

Porzione del tronco dellencefalo che corrisponde alla faccia dorsale del mesencefalo, così denominata per la presenza di quattro tubercoli (corpi quadrigemina, [...] complesse quali l’orientamento della testa, la deviazione coniugata degli occhi e i movimenti semiautomatici del collo e del tronco per il controllo dell’orizzonte visivo. ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1