Ubi

Enciclopedie on line

Ubi (lat. Ubii) Popolazione germanica, stanziata sulla destra del Reno. Aiutò Cesare nelle sue campagne germaniche, e nel 38 a.C. (o nel 19) fu trasferita [...] Nel 50 d.C. Claudio, per volontà di Agrippina, dedusse nel territorio degli Ubi la Colonia Claudia Ara Augusta Agrippinensium (odierna Colonia), centro di diffusione della civiltà ... ... Leggi
CATEGORIA: POPOLI ANTICHI
TAGS: AGRIPPINA AGRIPPA AUGUSTA UBII RENO

ubi

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - Avverbio di luogo usato, nella forma latina e in accezione tecnica, a indicare la categoria locale; più propriamente, ubi denota la determinazione [...] tratta di XXVIII 95 Io sentiva osannar di coro in coro / al punto fisso che li tiene a li ubi, / e terrà sempre, ne' quai sempre fuoro; e XXIX 12 io l'ho visto / là 've s'appunta ... ... Leggi

Zuben'ubi

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

Zubèn´ubi (o Zuben el genubi) [Der. dell'arabo al-zubana al-gianubiyya] La stella α della costellazione della Bilancia (α Librae), di declinazione 16° S, ascensione retta 14h 52m, magnitudine 2.9 e tipo spettrale A3; già chiamata Kiffa. ... Leggi

UBI Banca (Unione di Banche Italiane)

Dizionario di Economia e Finanza (2012)

UBI Banca (Unione di Banche Italiane) Gruppo cooperativo, quotato alla Borsa di Milano, nato nel 2007 dalla fusione di BPU (Banche Popolari Unite) e Banca Lombarda e Piemontese, con sede a Bergamo. Il gruppo BPU era sorto nel 2003 con l’unione della Banca Popolare di Bergamo-Credito Varesino e la ... Leggi

Bonn

Enciclopedie on line

Città della Germania (314.299 ab. nel 2006), nella Renania Settentrionale-Vestfalia, situata sulla sinistra del Reno, tra Colonia e Coblenza, 75 km circa [...] però, è tuttora impiegato nella pubblica amministrazione. Centro culturale (università) e turistico.  ● Città degli Ubi (Bonna), in seguito castellum dei Romani sul Reno (12-9 a.C ... ... Leggi

dubio

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - L'aggettivo è adoperato una sola volta, in rima con ubi E Cherubi, in Pd XXVIII 97, riferito ai pensier dubi ' di dubio, e vale " dubbioso ", " incerto ": il poeta è infatti ansioso di conoscere l'ordinamento delle gerarchie angeliche, su cui diverse e discordanti erano le opinioni dei teologi e ... Leggi

Kiffa

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

Kiffa [Der. dell'arabo quffa "cesta"] Nome dato in passato alla stella ora chiamata Zuben'ubi. ... Leggi

cella

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - Con il valore etimologico di " ripostiglio ", " dispensa ", e in particolare " cantina " (Varrone V 162 " Ubi quid conditum esse volebant, a celando cellam appellarunt "), s'incontra in Fiore CLXXXV 14 ell'è tanto stata giuso / per lo marito, ch'era nella cella, e in Detto 317 [Folle Larghezza] ... Leggi

cenare

Enciclopedia Dantesca (1970)

. - In Pd XXX 135 prima che tu a queste nozze ceni; metaforicamente " quasi dicat: antequam moriaris et venias ad istam gloriam, ubi etiam tu expectaris divina gratia et meritis tuis " (Benvenuto). Vari sono i passi del Vangelo e dell'Apocalisse donde l'immagine può essere derivata (v. CENA); ma più ... Leggi
Pubblicità
pagina 1