Van

Enciclopedie on line

Città della Turchia orientale (331.986 ab. nel 2007); capoluogo della provincia omonima, antica capitale dell’Urartu e poi uno dei principali centri della [...] sede di industrie alimentari e del cemento. ● Il Lago di Van (3764 km2; bacino di 19.000 km2) è compreso nelle province di Van e di Bitlis. Si estende sull’altopiano armeno, a 1720 ... ... Leggi
CATEGORIA: ASIA
TAGS: TURCHIA URARTU

van

Dizionario delle Scienze Fisiche (1996)

van [Prep. olandese "di, de"] [LSF] Predicato di cognomi olandesi che in questo Volume VII, come nei repertori biografici olandesi, è stato posposto al [...] nome (per es., Waals, Johannes Diederik van der), a eccezione dei nomi di persone di parte essenziale del cognome ed è scritto con l'iniziale maiuscola (per es., Van Allen). ... ... Leggi
CATEGORIA: TEMI GENERALI

AERSSEN, Van

Enciclopedia Italiana (1929)

AERSSEN [pron. àr-], Van. - Famiglia di diplomatici e militari olandesi. Il capostipite fu Cornelio Aerssen, 1nato ad Anversa nel 1545; dal 1574 segretario [...] all'Aia. Fu uomo di stato molto influente sotto il regime del gran pensionario Giovanni van Oldenbarneveld e morì il 22 marzo 1627. Figlio suo fu il famoso Francesco, signore di ... ... Leggi

Johnson, Van

Enciclopedie on line

Johnson ⟨ǧònson⟩, Van (propr. Charles Van). - Attore cinematografico statunitense (Newport, Rhode Island, 1916 - Nyack, New York, 2008); interprete di commedie musicali, ha ricoperto la parte del personaggio leale e ingenuo in numerosi film: Murder in the big house (Ultima ora, 1941); Battleground ( ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: THE BIG CAIRO

Steenwinkel, van

Enciclopedie on line

Steenwinkel, vanvan stéenuiṅkël›. - Famiglia di architetti di origine fiamminga, attivi in Danimarca (secc. 16º-18º), dove introdussero i modi del Rinascimento olandese. Hans I (Anversa 1545 - Halmstad 1601) si trasferì in Danimarca nel 1578; operò come architetto di corte, come i più importanti ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Mieris, van

Enciclopedie on line

Mieris ‹mìiris›, van. - Famiglia di pittori olandesi. Il più celebre è Frans il Vecchio (Leida 1635 - ivi 1681), allievo e continuatore di G. Dou. Le sue [...] la tradizione familiare, pur subendo l'influsso francese. La produzione della famiglia van Mieris, van ben rappresenta il genere tipico della scuola di Leida: quadretti di piccolo ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: LEIDA

HEFLIN, Van

Enciclopedia del Cinema (2003)

Heflin, Van (propr. Emmett Evan Jr) Attore cinematografico e teatrale statunitense, nato a Walters (Oklahoma) il 13 dicembre 1910 e morto a Hollywood [...] Bovary (1949) di Vincente Minnelli. Negli anni Cinquanta il talento drammatico di HEFLIN, Van ricevette la consacrazione in alcuni western dal taglio psicologico: oltre a 3:10 to ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

Loo, van

Enciclopedie on line

Loo ‹lóo›, van. - Famiglia di pittori originarî dei Paesi Bassi, i cui membri più eminenti lavorarono in Francia nel sec. 18º. Pertanto la grafia comunemente [...] usata del cognome è quella francese Vanloo (Loo, van). ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: PAESI BASSI FRANCIA

Valckenborch, van

Enciclopedie on line

Valckenborch ‹vàlkënborkℎ›, van. - Famiglia di artisti olandesi dei secc. 16º-17º, i cui capostipiti sarebbero i fratelli Lucas (Valckenborch, van) e Martin [...] III (Anversa 1583 - Francoforte 1635), che fu a Roma, autore di ritratti anche in miniatura, Gillis I (Anversa 1570 circa - Francoforte 1622) e Frederik (Valckenborch, van). ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE
TAGS: VIENNA DRESDA ROMA
Pubblicità
pagina 1