pagina 1 di 1 - 3 risultati
Ciascuno degli elementi ossei di forma discoide o cilindrica che, disposti in colonna (colonna vertebrale), costituiscono la prima porzione dello scheletro assile di un ampio gruppo di organismi (classificati come un sottotipo di Cordati), che per tale caratteristica strutturale vengono detti Vertebrati.Nell’uomo le v. (fig. 1) sono in numero di 33-34 distinte in cervicali (7), toraciche o dorsali (12), lombari (5), sacrali (5), coccigee (4-5). Le v. cervicali, dorsali e lombari restano libere e reciprocamente indipendenti, onde la denominazione di v... Leggi

ALTRI RISULTATI PER Vertebra

vertebra  (2012)

Ciascuno degli elementi ossei di forma discoide o cilindrica che, disposti in colonna, costituiscono la colonna vertebrale. Le v. sono in numero di 33÷34 distinte in cervicali (7), toraciche o dorsali (12), lombari (5), sacrali (5), coccigee (4÷5)... Leggi

opistocele, vertebra

Tipo di vertebra caratteristica degli Gnatostomi. Presenta corpo vertebrale anteriormente convesso e posteriormente concavo in modo che, nella sequenza dello scheletro assiale, la concavità di ciascuna vertebra si articola con la convessità della successiva. Si trova in alcuni Osteitti e Anuri e in alcuni Rettili dell’era secondaria. Sotto la denominazione Opistoceli vengono raggruppati gli Anfibi Anuri, caratterizzati dal possedere vertebre del tipo o., brevissime coste libere e le scapole... Leggi

prominente, vertebra

In anatomia umana, la settima vertebra cervicale così detta per l’evidenza della sua apofisi spinosa; è il punto di riferimento per stabilire il passaggio tra colonna cervicale e dorsale.... Leggi

Categoria:

Tags:

anficele, vertebra

Vertebra (detta anche a clessidra) il cui corpo presenta, a ciascuna delle due estremità, un incavo conico.... Leggi

Categoria:

Tags: