Vespasiano da Bisticci

Enciclopedie on line

Vespasiano da Bisticci. - Libraio (Bisticci, Rignano sull'Arno, fine del 1422 o inizio del 1423 - Antella 1498). Di famiglia modesta, aprì a Firenze un'officina [...] , sia a causa dell'invenzione della stampa, sia per il declino del mecenatismo, Vespasiano da Bisticci cessò la sua attività e si ritirò nel suo podere dell'Antella. Qui scrisse ... ... Leggi
TAGS: ANTELLA FIRENZE

FIRENZE

Enciclopedia Italiana (1932)

(A. T., 24-25-26). - Città capitale della Toscana, una delle più importanti città d'Italia, e per i ricordi storici, per i tesori artistici che racchiude, [...] a prosperare le scuole conventuali, fioriscono anche le botteghe, quali quella di Vespasiano da Bisticci, donde escono i celebrati codici, miniati in stile umanistico. Intanto ... ... Leggi

BERNARDINO da Siena, santo

Enciclopedia Italiana (1930)

BERNARDINO da Siena, santo. - È uno dei più efficaci e più geniali tra i predicatori italiani del Quattrocento. Nacque a Massa Marittima, in territorio [...] Siena 1880-88, voll. 3. Bibl.: Le più antiche vite del Santo sono: quella narrata da Vespasiano da Bisticci, in Vite di uomini illustri del sec. XV, ed. L. Frati, Bologna 1892-93 ... ... Leggi

ITALIA

Enciclopedia Italiana (1933)

(A. T., 22-23, 24-25-26, 24-25-26 bis, 27-28-29, 29 bis). Il nome. - Secondo Antioco di Siracusa (Dion. Halic., I, 35), il nome d' Italia derivava da quello [...] di storie in volgare bisogna ricordare anche gli autori di biografie, principale Vespasiano da Bisticci, nelle cui Vite d'uomini illustri ci sfila dinnanzi una solenne schiera ... ... Leggi

UNGHERIA

Enciclopedia Italiana (1937)

(ungh. Magyarország "stato dei Magiari"; fr. Hongrie; ted. Ungarn; ingl. Hungary; A. T., 59-60). Sommario. - Geografia: Confini e posizione (p. 674); Rilievo [...] il primo a far entrare l'Ungheria nella comunità letteraria europea. Vespasiano da Bisticci ricorda soltanto Vitéz, Janus Pannonius e Giorgio Handó, futuro arcivescovo di Kalocsa ... ... Leggi

VATICANO, Stato della Città del

Enciclopedia Italiana (1937)

VATICANO, Stato della Città del (A. T., 24-25-26 bis). Sommario. Topografia (p. 1032); Diritto (p. 1033); Diplomazia pontificia (p. 1036); Famiglia pontificia [...] degli spiriti più luminosi del Rinascimento: Leon Battista Alberti. Vespasiano da Bisticci nota, con senso di devota ammirazione per tutta l'opera papale: "Edificò quello edificio ... ... Leggi

Piero della Francesca

I Classi della Pittura (2016)

Piero della Francesca: il maestro nel suo tempo La vita Piero di Benedetto di Piero nacque a Borgo Sansepolcro, una città, allora, di circa 4300 abitanti, [...] e altre opere urbinati, in «Paragone», LIX, 2008, s. 3, 80, pp. 20-39. 140 Vespasiano da Bisticci, Vite di uomini illustri del secolo XV, a cura di Piero della Francesca d’Ancona ... ... Leggi

RINUCCINI, Alamanno Zanobi

Dizionario Biografico degli Italiani (2016)

RINUCCINI, Alamanno Zanobi. – Primo di nove fratelli, nacque il 22 maggio 1426 a Firenze da Filippo di Cino e da Tessa, figlia di Neri d’Agnolo Vettore; [...] dell’Accademia toscana di scienze e lettere La Colombaria, XXII (1957), pp. 267-303; Vespasiano da Bisticci, Le vite, a cura di A. Greco, Firenze 1970, ad. ind.; Lorenzo de’ Medici ... ... Leggi

RAMBALDONI, Vittorino de'

Dizionario Biografico degli Italiani (2016)

RAMBALDONI, Vittorino de’. – Nacque a Feltre, probabilmente intorno al 1378 (secondo Sabbadini, 1928, nel 1373), da Bruto e da Monda Enselmini. Nel 1396 [...] Sacchi, detto il Platina, che ebbe come maestro Ognibene da Lonigo allievo di Vittorino, Vespasiano da Bisticci, Giovanni Andrea Bussi) scrissero biografie del maestro o lasciarono ... ... Leggi

RIMBERTINI, Bartolomeo de’

Dizionario Biografico degli Italiani (2016)

RIMBERTINI, Bartolomeo de’. – Nacque a Firenze nel 1402, figlio naturale di Antonio di Lapaccio, abitante nel popolo di S. Pancrazio, e di Ginevra. Dalla [...] O.P., Chronicorum liber, in Analecta sacri ordinis Praedicatorum, VII (1905-1906), pp. 540-542; Vespasiano da Bisticci, Le Vite, a cura di A. Greco, Firenze 1970, pp. 287 s. (per l ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1