xenofobia

Enciclopedia dei ragazzi (2006)

La paura dello straniero La xenofobia, cioè la «paura dello straniero», si manifesta attraverso comportamenti di rifiuto e si presenta, con accentuazioni [...] propria superiorità culturale, sconfina spesso nel razzismo Perché lo straniero fa paura La xenofobia è un sentimento assai diffuso, più o meno forte a seconda delle condizioni ... ... Leggi

In Norvegia l'ombra di Breivik

Atlante (2014)

Sono passati tre anni dall’11 settembre norvegese. Il 22 luglio 2011 Anders Breivik, xenofobo militante dell’ultradestra, dopo anni di preparazione finalizza alla perfezione il suo piano criminale: bomba nelle vicinanze dell’ufficio ... Leggi

Facebook, Google e Twitter contro l’hate speech

Atlante (2015)

I colossi del web hanno concordato una strategia tesa a eliminare completamente dalle proprie piattaforme ogni riferimento razzista e xenofobo innescato dall’arrivo dei rifugiati siriani in Germania. Un programma che presto potrebbe essere este ... Leggi

Un argine contro la frammentazione dei partiti

Atlante (2017)

In molti hanno tirato un sospiro di sollievo quando il voto olandese, alle prese con il pericolo dell’affermazione di una forza populista di destra, parte [...] di un fronte xenofobo e anticomunitario sempre più vasto nel vecchio continente ha visto, ... ... Leggi

Ito, Hirobumi

Dizionario di Storia (2010)

 Politico giapponese (Haji 1841-Harbin, Cina, 1909). Nativo del feudo Choshu, nel 1858 fu incaricato dal suo signore di studiare le scienze militari occidentali [...] a Nagasaki e aderì poi al movimento xenofobo del Sonno joi insieme ad altri futuri protagonisti della modernizzazione del Paese. Nel 1863 si recò in missione in Inghilterra, dove ... ... Leggi
CATEGORIA: BIOGRAFIE

WAFD

Enciclopedia Italiana - II Appendice (1949)

(XXXV, p. 631). - Il partito ritornò al potere nel 1942-44 con Muṣṭafa an-Naḥḥās Pascià. La fortuna e la sfortuna del Wafd nella vita politica egiziana [...] 1928, nel 1937 e nel 1944). Il Wafd, con il suo programma nazionalista, piuttosto xenofobo e a base popolare, benché provato da molte scissioni (distacco dei Liberali nel 1923, dei ... ... Leggi
TAGS: GRAN BRETAGNA XENOFOBO BERLINO ROMA

Bulgaria: la svolta a destra

Atlante Geopolitico 2012 (2012)

La Bulgaria è uno dei pochi paesi del blocco ex sovietico dove il Partito comunista ha mantenuto una posizione di rilievo anche durante la fase di transizione [...] , ha conquistato la maggioranza relativa dei seggi e il Partito Ataka, ultranazionalista, xenofobo e antieuropeo, entrato per la prima volta in parlamento nel 2005, ha raggiunto ... ... Leggi

neonazismo

Lessico del XXI Secolo (2013)

neonazismo s. m. – Nuova forma di ideologia nazifascista diffusa già alla fine degli anni Cinquanta del 20° sec. negli Stati Uniti e in Europa – dove nacquero [...] , però, anche a causa dell’avanzare della crisi economica, sono stati l’odio xenofobo e il conseguente consenso che questi movimenti e partiti continuavano a raccogliere dal basso ... ... Leggi

Tea Party

Enciclopedie on line

Movimento politico statunitense di stampo conservatore, che si rifà al Boston Tea Party (rivolta dei coloni americani contro le politiche di tassazione [...] eletti in Parlamento, suscitando non pochi timori in chi lo considera estremista, xenofobo e populista. Alla soglia delle elezioni presidenziali 2012 l’influenza politica del T ... ... Leggi
TAGS: XENOFOBO

razzismo

Enciclopedie on line

Concezione fondata sul presupposto che esistano razze umane biologicamente e storicamente superiori ad altre razze. È alla base di una prassi politica [...] in tutte le varianti, fu sempre di giustificare qualche forma di discriminazione o oppressione. Xenofobia ed etnocentrismo in età antica e moderna Fin dall'antichità molti popoli o ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1