XILENI

Enciclopedia Italiana - III Appendice (1961)

. - Dimetilbenzene, C6H4(CH3)2, omologo superiore del benzene e del toluene di peso molecolare 106,16, noto in tre forme isomere, che si differenziano [...] CH3 nell'anello aromatico: Isomero degli xileni è l'etilbenzene C6H5C2H5. Lo x. (o xilolo) del commercio è di solito una miscela dei quáttro isomeri; essi sono liquidi volatili ... ... Leggi

BENZILE, cloruro, bromuro, ioduro di

Enciclopedia Italiana (1930)

BENZILE, cloruro, bromuro, ioduro di. - Era noto da lungo tempo che, introducendo un atomo di un alogeno al posto di un atomo d'idrogeno del gruppo −CH3 [...] ), queste sostanze furono poi sostituite coi bromuri di xilile, che si preparano dallo xilolo grezzo ed hanno potere lacrimogeno più intenso. Si prepara il cloruro di benzile nello ... ... Leggi

MERKEL, Friedrich

Enciclopedia Italiana (1934)

MERKEL, Friedrich. - Anatomista, nato il 5 aprile 1845 a Norimberga, morto a Gottinga il 28 maggio 1919. Si laureò nel 1869 a Erlangen dove nel 1870 conseguì [...] e allo sviluppo del senso visivo, indicando pregevoli metodi di tecnica microscopica (xilolo e celloidina). Scrisse: Die Zona ciliaris (Lipsia 1870); Die Linea nuchae suprema ... ... Leggi

BENZOLO

Enciclopedia Italiana (1930)

(o benzene, benzina; fr. benzène; sp. benzol; ted. Benzol; ingl. benzene). - Fu scoperto nel 1825 da Faraday a Londra nelle seguenti circostanze. Nei primordî [...] detti benzoli commerciali III e IV. Dai benzoli grezzi pesanti si hanno, per trattamenti analoghi, xilolo e cumolo, oltre a benzoli commerciali IV, V e VI e ad olio pesante. Il ... ... Leggi

CERA

Enciclopedia Italiana - III Appendice (1961)

(IX, p. 759). - Cere sintetiche. - Col nome di c. oggi si indicano generalmente, oltre quelle animali e vegetali, anche tutta una serie di prodotti naturali [...] non tossiche, resistenti all'acqua e agli ordinarî reagenti chimici. Leggermente solubili in xilolo, toluolo e nafta a temperatura ambiente. 2) Polimeri a lunga catena ottenuti con ... ... Leggi

FTALICI, ACIDI

Enciclopedia Italiana (1932)

. - Così si chiamano gli acidi benzol-dicarbonici. L'acido orto-ftalico (formula I) si chiama senz'altro acido ftalico, mentre l'isomero meta- (formula [...] in profumeria. L'acido iso-ftalico (formula II) si prepara per ossidazione del meta-xilolo. Si scioglie poco nell'acqua bollente. Per riscaldamento fonde soltanto sopra 330° e non ... ... Leggi

MICROSCOPICA, TECNICA

Enciclopedia Italiana (1934)

MICROSCOPICA, TECNICA. - È l'insieme delle operazioni che si richiedono per potere osservare al microscopio i minuti organismi, o parti di animali o di [...] a 100°). Dall'alcool assoluto il pezzo viene trasportato in un solvente della paraffina (xilolo, toluolo, benzolo) e di qui in paraffina fusa. Lo si lascia nel bagno di paraffina ... ... Leggi

CATRAME

Enciclopedia Italiana (1931)

(dall'arabo qaţrān "pece liquida"; fr. goudron; sp. alquitrán; ted. Teer; ingl. tar). - Il catrame è un liquido di odore particolare e di colore che varia [...] . Si importarono inoltre tonn. 1420 di olî di catrame, tonn. 2743 di benzolo, toluolo e xilolo greggi e tonn. 2573 degli stessi prodotti puri; tonn. 487 di acido fenico greggio e ... ... Leggi

ODORANTI, SOSTANZE

Enciclopedia Italiana (1935)

ODORANTI, SOSTANZE. - Esattamente, le sostanze odoranti sono specie chimiche, volatili a temperatura ordinaria, le cui particelle determinano nella reggio [...] amare); 2, 4, 6-trinitro-5-butilterziario-m-xilolo o muschio xilolo; 2, 6. dinitro-1, 3-dimetil-butilterziario-4-acetil-m-xilolo o muschiocetone (forte odore di muschio); 2, 4 ... ... Leggi

PEDICULOSI

Enciclopedia Italiana (1935)

(dal lat. pediculus "pidocchio"; fr. phtiriase; sp. pediculosis; ted. Läusekrankheit; ingl. lousiness). - Infestione della cute da parte di pidocchi, insetti [...] di lisoformio o di fenolo (2-3%), o di petrolio, di benzina e meglio di xilolo. Contro il pidocchio delle vesti: bagno, pomate antiscabbiose e disinfezione delle vesti e del letto ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1