mediterraneo

Enciclopedie on line

geografia Mari m. Genericamente, i grandi bacini marini quasi interamente contornati da terre. I più tipici sono dipendenti dall’Atlantico: oltre al [...] Clima tipico della maggior parte delle terre che si affacciano sul Mare Mediterraneo (parte della Penisola Iberica, Liguria, Italia peninsulare e insulare, Dalmazia, Grecia, bordo ... ... Leggi

MEDITERRANEA, REGIONE

Enciclopedia Italiana (1934)

. - La regione circostante al bacino del Mediterraneo, pur non avendo, dal punto di vista della geografia fisica e della geologia, caratteri di uniformità [...] Candolle, che primo (1808) definì e denominò questo territorio botanico, lo limitava alla zona mediterranea strettamente intesa, ma in seguito si vide che i confini della regione ... ... Leggi

Francia

Enciclopedie on line

  Stato dell’Europa centro-occidentale; abbraccia quasi interamente la regione geografica francese, compresa fra i Pirenei a S, la parte più accidentata [...] -de-France, lungo la Loira, nella Bretagna, nella valle del Rodano e nella zona mediterranea; in quest’ultima, grande diffusione ha soprattutto la frutta, per la quale la Francia ... ... Leggi

Italia

Enciclopedie on line

  Stato dell’Europa meridionale, corrispondente a una delle regioni naturali europee meglio individuate, data la nettezza dei confini marittimi e di quello [...] 36° e 47° N, in piena zona astronomica temperata, e la posizione rispetto al inverno (circa 10 °C), quando l’influenza mediterranea si fa sentire sulle coste meridionali, in ... ... Leggi

Grecia

Enciclopedie on line

  Stato dell’Europa meridionale, comprendente la parte inferiore della Penisola Balcanica, gli arcipelaghi delle Ionie e dell’Egeo e l’isola di Creta. [...] Grecia è un paese a clima tipicamente mediterraneo, con inverni miti e piovosi ed parte hanno lo zaconico (parlato in una zona montuosa del Peloponneso, ha elementi che risalgono ... ... Leggi

Asia

Enciclopedie on line

Una delle cinque tradizionali parti del mondo e la più vasta tra esse (44.600.000 km2, comprese le acque interne). Si estende per oltre 75° di latitudine [...] ha piogge più uniformi e più abbondanti. Tra le regioni di clima mediterraneo a O e la zona subtropicale a E, una vasta regione marcatamente arida (in gran parte addirittura ... ... Leggi

Europa

Enciclopedie on line

Europa (gr. Εὐρώπη, lat. Europa) Parte occidentale del continente eurasiatico, delimitata a O dall’Oceano Atlantico, a N dal Mar Glaciale Artico, a S [...] da E verso O, e anche in dipendenza di ciò la periferia mediterranea del continente è la sua zona di più intensi scambi e maggiori sviluppi culturali. Dalla Grecia, attraverso il ... ... Leggi

Svizzera

Enciclopedie on line

Svizzera (ted. Schweiz; fr. Suisse; romancio Svizra) Stato dell’Europa centrale, esteso prevalentemente sul versante N della sezione centro-occidentale [...] larice e dal pino cembro. Al di sopra della zona a conifere, e cioè da 2000 m circa e fino flussi fra Europa centro-settentrionale e mediterranea, la Svizzera ha conservato a lungo ... ... Leggi

ARGENTINA, Repubblica

Enciclopedia Italiana (1929)

ARGENTINA, Repubblica (A. T., 159-160-161). - Grande stato dell'America Meridionale, il secondo per estensione territoriale e per popolazione, già denominato [...] quel terreno all'agricoltura o per utilizzare direttamente i prodotti forestali. Nella zona mediterranea, per ricavarne combustibile o per farne del carbone, si continuano a ... ... Leggi

ALIMENTAZIONE

Enciclopedia Italiana (1929)

. - Si dicono alimenti quelle sostanze che introdotte nell'organismo servono a sopperire al suo dispendio in forza viva, a fornirgli i materiali di riparazione [...] presso i popoli della civiltà mediterranea). Altro genere di condimento è attingere la sua alimentazione. Soprattutto nella zona calda, speciali condizioni di sviluppo vegetale o ... ... Leggi
Pubblicità
pagina 1