Transgiordania

Transgiordania

Enciclopedie on line

Transgiordania Emirato formatosi nel 1921 nei territori a E del Giordano affidati in mandato alla Gran Bretagna; dopo la guerra arabo-israeliana del 1948-49 prese il nome di Giordania.

Pubblicità

Categorie

Altri risultati per Transgiordania

  • Transgiordania
    Dizionario di Storia (2011)
    Regione dell’Asia anteriore il cui nucleo è costituito dalla parte della Palestina posta a oriente del Giordano, già appartenente all’impero ottomano e da questo perduta durante la Prima guerra mondiale. Sulla storia antica della Transgiordania preclassica non si hanno riferimenti scritti fin verso ...
  • TRANSGIORDANIA
    Enciclopedia Italiana - II Appendice (1949)
    (XXXIV, p. 168; App. I, p. 1059). - Nel 1943 su una superficie di circa 89.975 kmq. la Transgiordania contava 340.000 ab. di cui 300.000 musulmani sunniti, 10.000 musulmani sciiti e 30.000 cristiani. Di questi ultimi 19.900 sono greci ortodossi, 5800 cattolici di rito latino e 4300 cattolici di rito ...
  • TRANSGIORDANIA
    Enciclopedia Italiana - I Appendice (1938)
    (XXXIV, p. 169). - Nel luglio del 1934 il trattato del 1928 con l'Inghilterra fu sostituito da un nuovo accordo (entrato in vigore nel febbraio 1936): la Transgiordania otteneva il diritto (mai esercitato) di nominare consoli nei vicini paesi arabi e cessava di pagare le spese del rappresentante britannico; ...
  • TRANSGIORDANIA
    Enciclopedia Italiana (1937)
    (A. TRANSGIORDANIA, 88-89 e 91). - Stato dell'Asia anteriore il cui nucleo è costituito dalla parte della Palestina posta a oriente del Giordano, già appartenente all'Impero Ottomano e da questo perduta durante la guerra mondiale. La superficie della Transgiordania è di circa 86.300 kmq. (compresi Ma‛ān ...