Vincènzo II Gonzaga settimo duca di Mantova

Vincènzo II Gonzaga settimo duca di Mantova

Enciclopedie on line

Vincènzo II Gonzaga settimo duca di Mantova. - Figlio (n. 1594 - m. 1627) di Vincenzo I, terzo dei maschi, ebbe una gioventù dissipatissima. Creato cardinale da Paolo V, dopo pochi mesi sposò Isabella Gonzaga di Novellara, vedova del principe di Bozzolo (ag. 1616): matrimonio che presto cercò di far sciogliere senza peraltro riuscirvi, neanche quando alla morte del fratello Ferdinando venne assunto al trono (ott. 1626). Negli ultimi mesi della sua vita si intrecciarono intorno a lui varie trame dei pretendenti alla successione nel ducato. Contro la casa di Guastalla, appoggiata dalla Spagna, volse la sua preferenza verso la casa di Nevers, facendo celebrare, poche ore prima della morte, le nozze della nipote Maria, figlia del duca Francesco, con Carlo duca di Nevers, nella speranza di evitare la guerra di successione.

Altri risultati per Vincènzo II Gonzaga settimo duca di Mantova

  • Vincenzo II Gonzaga
    Dizionario di Storia (2011)
    Duca di Mantova (n. 1594-m. 1627). Figlio di Vincenzo I, terzo dei maschi, ebbe una gioventù dissipatissima. Creato cardinale da Paolo V, dopo pochi mesi sposò Isabella Gonzaga di Novellara, vedova del principe di Bozzolo (1616): matrimonio che presto cercò di far sciogliere senza peraltro riuscirvi, ...
  • VINCENZO II Gonzaga, settimo duca di Mantova
    Enciclopedia Italiana (1937)
    Figlio di Vincenzo I e di Eleonora de' Medici, nato nel 1594, terzo dei maschi, non pareva destinato, per questo fatto, al trono. Lontano dall'equilibrato buon senso del primogenito Francesco e dalle finezze intellettuali del secondogenito cardinale Ferdinando, ebbe una gioventù dissipatissima. Dopo ...