Trattamento dei dati personali

Premesse generali

I Dati Personali degli Utenti acquisiti dall’Istituto attraverso il Sito verranno trattati nel pieno rispetto della normativa vigente nel quadro del Regolamento UE 2016/679.

Titolare del trattamento è l’Istituto della Enciclopedia Italiana fondata da Giovanni Treccani S.p.A., con sede legale in Roma, Piazza della Enciclopedia Italiana n. 4. Resta inteso che, ogniqualvolta l’Istituto procederà alla raccolta di Dati Personali attraverso il Sito, l’Utente verrà invitato a prendere visione dell'informativa ex art. 13 del Regolamento, all'uopo fornita, e a prestare il proprio consenso al trattamento.

Tipologia di dati trattati

In particolare, vengono trattate queste diverse tipologie di dati:

a) Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo Sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni e associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti (ad esempio indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti, gli indirizzi in notazione URI ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'Utente).

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull'uso del Sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l'elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l'accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del Sito: salva questa eventualità, allo stato i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni.

b) Dati forniti volontariamente dall'Utente

L'invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo Sito comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

Specifiche informative di sintesi verranno rese disponibili nelle pagine del Sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

Finalità di utilizzo dei dati

I dati raccolti saranno trattati dal Titolare, con ogni supporto e strumento di comunicazione, per fornire i Servizi previsti dal Sito.

Il Titolare effettuerà indagini statistiche, analisi della qualità dei Servizi e iniziative dedicate alla raccolta di informazioni, con lo scopo di capire quali sono i suoi veri bisogni, opinioni ed esigenze, per migliorare la propria offerta. Il Titolare potrà inoltre utilizzare i dati per comunicare novità ed opportunità promozionali di prodotti e servizi che possano essere di suo interesse.

I dati personali saranno utilizzati solo con modalità e procedure strettamente necessarie per effettuare le attività suddette e non verranno diffusi.

Comunicazione dei suoi dati a terzi

Le attività di comunicazione e marketing sopra descritte potranno essere realizzate, con il consenso dell’avente diritto, dal Titolare e dai suoi collaboratori anche avvalendosi di Società esterne specializzate, nonché di società di servizi informatici, telematici, di archiviazione e postali cui vengono affidati compiti di natura tecnica od organizzativa. Tali soggetti terzi agiranno attenendosi rigorosamente alle istruzioni ed alle procedure di sicurezza che il Titolare avrà definito per tutelare pienamente la sua riservatezza.

Modalità di uso dei suoi dati

I dati personali sono trattati dal Titolare con modalità e procedure, anche informatiche e telematiche, atte a garantire la massima sicurezza. Le medesime modalità, procedure e garanzie sono utilizzate anche da soggetti terzi, a tale fine nominati Responsabili del trattamento dal Titolare, che possono svolgere per conto del Titolare compiti di natura tecnica, organizzativa o gestione.

Diritti dell’interessato

L’interessato può esercitare tutti i diritti riconosciuti dalla normativa vigente – tra i quali il diritto di conoscere quali sono i suoi dati presso il Titolare e come vengono utilizzati, il diritto di farli aggiornare, integrare, rettificare o cancellare, di opposizione, portabilità e limitazione – scrivendo all’indirizzo mail privacy@treccanireti.it. L’interessato può inoltre sempre presentare reclamo al Garante privacy nelle forme e nei modi previsti dalla normativa vigente.

Privacy APP

Premessa generale e Titolare del trattamento

In questa sezione si descrivono le modalità di gestione delle App Treccani in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che le scaricano e utilizzano. Si tratta delle informazioni rese nel pieno rispetto della normativa vigente nel quadro del Regolamento UE 2016/679.

Titolare del trattamento è l’Istituto della Enciclopedia Italiana fondata da Giovanni Treccani S.p.A. che ha sede legale in Piazza della Enciclopedia Italiana, 4 - Roma.

Luogo di trattamento dei dati

Il trattamento dei dati, con modalità manuali e informatiche, è curato solo da personale tecnico dell’Ufficio incaricato del trattamento, ovvero da eventuali responsabili ed incaricati di occasionali operazioni di manutenzione. I dati potranno essere messi a disposizione, nei limiti e nelle forme previste dalla vigente normativa, di fornitori nominati a tal fine Responsabili del trattamento per lo svolgimento di attività strumentali alle finalità perseguite dal Titolare.

Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso.

Finalità e base giuridica

Le applicazioni di Treccani, scaricabili dal sito istituzionale o dagli store, offrono numerosi servizi.

I dati personali raccolti in occasione dell’utilizzo delle suddette applicazioni sono utilizzati da Treccani al solo fine di offrire i servizi e i prodotti di ciascuna app.

Periodo di conservazione

I dati personali raccolti saranno conservati fino a che non intervenga la disinstallazione dell’applicazione.

I dati personali potranno essere conservati per ulteriori periodi di durata non superiore a quanto stabilito dalle disposizioni di legge, anche fiscale, nonché per periodi di durata non superiori a quanto necessario per accertare, esercitare o difendere un diritto in sede giudiziaria.

Al termine di tali trattamenti, i dati saranno cancellati o anonimizzati all’interno dei sistemi informatici e degli, eventuali, archivi cartacei del Titolare.

Categorie di destinatari

Treccani non trasferisce a terzi i dati personali degli utenti.

Treccani per il trattamento dei dati si avvale di propri dipendenti o di propri collaboratori (persone fisiche o giuridiche) che hanno stipulato con Treccani un contratto che li obbliga a seguire quanto stabilito nell’ambito del trattamento dei dati degli utenti di Treccani.

Al medesimo recapito può essere contattato il Titolare e il Responsabile della protezione dei dati.

L’utente è tenuto a prendere visione delle presenti informazioni sulla privacy prima di scaricare l’Applicazione, confermando di averne valutato liberamente ogni elemento nel momento in cui ne permette l'installazione sullo strumento informatico di cui dispone.

L’utilizzo dell’Applicazione dal dispositivo costituirà automatica accettazione delle presenti informazioni privacy.

Diritti dell’interessato

L’interessato può esercitare tutti i diritti riconosciuti dalla normativa vigente – tra i quali il diritto di conoscere quali sono i suoi dati presso il Titolare e come vengono utilizzati, il diritto di farli aggiornare, integrare, rettificare o cancellare, di opposizione, portabilità e limitazione – scrivendo all’indirizzo mail privacy@treccanireti.it. L’interessato può inoltre sempre presentare reclamo al Garante privacy nelle forme e nei modi previsti dalla normativa vigente.

0