Questo sito contribuisce all'audience di

Chi siamo Organi Sociali

Enzo Cheli

Nato ad Arezzo il 10 maggio 1934
Già Professore ordinario di diritto costituzionale, di diritto pubblico nelle Università di Cagliari, Siena e Firenze. Ha insegnato per contratto diritto dell’informazione e delle comunicazioni nelle Università di Napoli e Roma. Autore di oltre 200 pubblicazioni ha orientato la sua produzione scientifica verso l’analisi delle funzioni di governo e delle libertà connesse all’uso dei mass-media. Alcuni suoi scritti sono dedicati a temi di storia costituzionale.
Giudice della Corte Costituzionale dal 1987 al 1995 e Vice Presidente della stessa Corte dal 1995 al 1996
Presidente dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni dal 1998 al 2005
Relatore in numerosi convegni scientifici in Italia e all’estero. Ha partecipato a varie Commissioni ministeriali per la riforma della legislazione. Nel 2013 ha fatto parte della Commissione di esperti per la riforma della costituzione
Dal 2004 è socio corrispondente dell’Accademia dei Lincei
Dal 2005 al 2012 è stato Presidente del Gabinetto scientifico e letterario G.P. Vieusseux di Firenze
Dal 2007 al 2010 è stato Presidente del Consiglio Superiore delle Comunicazioni
Svolge attività di insegnamento presso il Seminario parlamentare “S. Tosi” di Firenze.

Tra gli scritti più recenti v. I fondamenti dello Stato costituzionale, Roma, 2006; Lo Stato costituzionale, Radici e prospettive, Napoli, 2006; Libertà di informazione e pluralismo informativo negli indirizzi della giurisprudenza costituzionale, Roma 2007; Il problema storico della Costituente, Napoli 2008; Nata per unire, Bologna 2012.