Questo sito contribuisce all'audience di

 

PENSIERI DI UN OTTUAGENARIO


Mercoledì 14 dicembre alle ore 17.30 a Roma presso la Sala Igea di Palazzo Mattei di Paganica (piazza della Enciclopedia Italiana 4) verrà presentato il libro di Achille Occhetto Pensieri di un ottuagenario. Alla ricerca della libertà nell’uomo (Sellerio editore Palermo, 2016).
Il libro è un pellegrinaggio dell’autore nel mondo della politica visto attraverso l’ottica filosofica, che fin dall’antica Grecia accompagna e influenza le scelte di coloro che decidono di dedicare la propria vita al mondo della pòlis. L’autore accompagna per mano il lettore in questo viaggio alla ricoperta dell’uomo, individuo in cerca di una sua libertà interiore.
Un racconto strutturato magistralmente dall’ex segretario del Pds, che affronta con la saggezza ed esperienza le varie sfaccettature dell’animo umano. «Occhetto è stato, negli anni dell’incertezza e dell’inaspettato, nel giro di boa affannoso di fine secolo, l’ultimo segretario del Pci e il primo segretario del Pds» spiega Salvatore Veci nel capitolo introduttivo al testo «Questa passione persistente per l’impegno politico e civile è, nelle pagine di Pensieri di un ottuagenario, il vero motore della ricerca. Ne è la motivazione radicale». Una lettura interessante ed esemplare che, attraverso il mutare del pensiero umano nei secoli, conduce ad un percorso di riflessione e consapevolezza di sé.
Alla presentazione, organizzata dalla Treccani e da Sellerio editore, interverranno, oltre all’autore, Massimo Bray, Eugenio Scalfari e Salvatore Veca.