Questo sito contribuisce all'audience di

 

MORO

Giovedì 15 dicembre a Roma alle ore 17.00 presso la Sala Igea di Palazzo Mattei di Paganica (piazza della Enciclopedia Italiana 4) verrà presentato il libro di Massimo Mastrogregori Moro (Salerno Editrice, 2016).
Nel centenario della nascita, una nuova biografia di Aldo Moro, raccontato nella sua fisionomia storica di abile uomo di partito, ideologo, persuasore e incantatore. Non è un’agiografia, né l’esaltazione di una vittima: Mastrogregori presenta nel libro alcuni aspetti, del tutto inediti, della sua gestione del potere e della sua corrente nel partito della Democrazia cristiana. Particolare attenzione è dedicata agli anni della formazione, con un quadro ricco di notizie finora sconosciute. Dopo la laurea, Moro raggiunse un invidiabile status personale, come professore universitario e uomo politico. Nel ventennio successivo, consolidò la sua posizione, fino a renderla talmente forte, da permettergli di partecipare da protagonista al grande gioco politico, dal quale alla fine sarà ferocemente escluso.
Alla presentazione, organizzata dall’Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani e da Salerno Editrice, interverranno, oltre all’autore, Luciano Canfora, Luigi Zanda e Paolo Mieli.