Questo sito contribuisce all'audience di

 

 

EGEMONIA E MODERNITA'


Da giovedì 18 a sabato 20 maggio presso la Sala Igea di Palazzo Mattei di Paganica (piazza della Enciclopedia Italiana 4) si terrà un convegno sul tema Egemonia e modernità. Il pensiero di Gramsci in Italia e nella cultura internazionale. L’iniziativa è organizzata dall’Istituto Treccani, dalla Fondazione Gramsci, da IGS – Italia (International Gramsci Society) con il patrocinio e il contributo della Regione Lazio.    
Il convegno sarà articolato in 5 sessioni, che si terranno giovedì 18 (alle ore 9.30 e alle ore 15.00), venerdì 19 (alle ore 10.00 e alle ore 15.00) e sabato 20 maggio 8 (alle ore 10.00). Le sessioni verteranno sui seguenti argomenti: La biografia e gli scritti: acquisizioni e prospettive; Egemonia e filosofia della praxis nella cultura italiana; Studi gramsciani nel mondo globale: Europa e Stati Uniti; Studi gramsciani nel mondo globale: Asia e America Latina; Nuove frontiere degli studi gramsciani.  
La prima giornata si aprirà con i saluti di Franco Gallo, Presidente dell’Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani, e di Nicola Zingaretti, Presidente della Regione Lazio. La relazione di apertura del convegno sarà di Silvio Pons e sarà dedicata al tema Gramsci e la Rivoluzione russa.  Interverranno, tra gli altri, Giuseppe Vacca, Chiara Daniele, Maria Luisa Righi, Francesco Giasi, Guido Liguori, Alessio Gagliardi, Sergio Zilli, Panagiotis Sotiris, Fabio Frosini, Shigang Tian, Francesca Izzo, Peter Ives e Lea Durante.