Icona_Motore-di-ricercaMotori di Ricerca Banche dati
  Biblioteche Meteo
 

Usualmente per abbreviazione del termine "dottore" usiamo "dott." e per il sesso femminile "dott.ssa". Mi viene un dubbio. Non sarebbe forse giusto abbreviare il femminile a "dot.sa" come con "professore" al femminile "prof.sa"?

Barbara Ciaglia

Gentile signora Ciaglia, elimini ogni dubbio. Non c'è bisogno di riformulare l'abbreviazione di dottoressa sul modello di una presunta abbreviazione prof.sa di professoressa, proprio in quanto usualmente l'abbreviazione corretta e comunemente usata di professoressa non è prof.sa ma prof.ssa. Per sigle e abbreviazioni consulti il sempre utile e affidabile manuale Il Salvastile di Giuseppe Patota e Valeria Della Valle, edizioni Sperling & Kupfer.

UN LIBRO

Bravo!

Giuseppe Patota

Una causa del tutto occasionale – così sembrerebbe dalla premessa – spinge Giuseppe Patota a ricostruire la storia di bravo, aggettivo tanto diffuso, quanto insospettabilmente complesso nei risvolti semantici a cui l’uso, nei secoli, l’ha di volta in volta piegato.

TAG