Icona_Motore-di-ricercaMotori di Ricerca Banche dati
  Biblioteche Meteo
 

Usualmente per abbreviazione del termine "dottore" usiamo "dott." e per il sesso femminile "dott.ssa". Mi viene un dubbio. Non sarebbe forse giusto abbreviare il femminile a "dot.sa" come con "professore" al femminile "prof.sa"?

Barbara Ciaglia

Gentile signora Ciaglia, elimini ogni dubbio. Non c'è bisogno di riformulare l'abbreviazione di dottoressa sul modello di una presunta abbreviazione prof.sa di professoressa, proprio in quanto usualmente l'abbreviazione corretta e comunemente usata di professoressa non è prof.sa ma prof.ssa. Per sigle e abbreviazioni consulti il sempre utile e affidabile manuale Il Salvastile di Giuseppe Patota e Valeria Della Valle, edizioni Sperling & Kupfer.

UN LIBRO

Silenzi d’autore

Bice Mortara Garavelli

Dalla letteratura alla storia al rapporto con l’eterno (nella duplice prospettiva del silenzio di Dio e del silenzio degli uomini nei fatti di Dio); dal dicibile letterario all’indicibile storico all’inesprimibile metastorico: una parabola ampia e articolata destinata a sollevare molti spunti di riflessione.

TAG