Icona_Motore-di-ricercaMotori di Ricerca Banche dati
  Biblioteche Meteo
 

L'estate 2016 in quattro parole

L’estate del 2016 è stata calda e non soltanto per le temperature. Basta prendere in considerazione quattro parole – alcune nuove, altre no – che sono state molto presenti nel dibattito pubblico e nelle conversazioni quotidiane, in relazione con eventi o situazioni, uno dei quali tragico, prodottisi tra giugno e settembre in Italia e fuori d’Italia. La storia e l'analisi degli usi delle parole possono aiutarci ad andare oltre la cronaca per addestrare il pensiero alla pluralità e al senso delle sfumature, necessari all'esercizio della ragione e alla volontà di conoscenza. Abbiamo dunque chiesto a Licia Corbolante di parlarci di “Brexit”, a Rosarita Digregorio di “burkini”, a Silvia Demartini di “sisma/terremoto”, a Daniele Scarampi di “concorsone”.  

Brexit, parola del XXI secolo

di Licia Corbolante

UN LIBRO

L’etimologia

Daniele Baglioni

Daniele Baglioni, che insegna Linguistica italiana all’Università Ca’ Foscari di Venezia, ci racconta le complesse vicende delle parole nel tempo. Prima di tutto facendo un po’ di ordine, anche per restituire a questa disciplina il suo rango e la sua nobiltà