Atlante

David Armando

È primo ricercatore all’Istituto per la storia del pensiero filosofico e scientifico moderno del CNR, membro associato dell’École des Hautes Études en Sciences Sociales e del dottorato di ricerca in Storia Antropologia Religioni della Sapienza Università di Roma. Le sue ricerche sui rapporti fra società, cultura e religione in età moderna vertono attualmente sulla storia del magnetismo animale e dell’ipnotismo e su quella dell’Inquisizione romana fra Sette e Ottocento.

Pubblicazioni
0