Atlante

Vito Calabretta

Vito Calabretta ha sempre lavorato nell’industria culturale ed è attivo nel settore dell’arte. Svolge attività critica, di complicità e promozione del lavoro artistico, di analisi del sistema dell’arte, di consulenza alle collezioni e di progettazione e programmazione. Ha studiato musica, arte e poesia da ragazzo, discipline economiche e sociali all’università e storia della società europea per il dottorato di ricerca. A Parigi, ha frequentato i seminari della École des Hautes Études en Sciences Sociales sull'antropologia dei poteri. È stato consulente nella qualità di ricercatore motivazionale e altro. Ha scritto alcuni libri ma non ne ha mai pubblicati.

Pubblicazioni
0