Atlante

Andrea Carlino

È professore di storia della medicina all’Institut Ethique Histoire Humanités (IEH2) dell’Università di Ginevra. È autore di numerosi studi sui rapporti tra medicina e cultura umanistica, sulla storia del corpo, sugli usi della lingua e sulla cultura visiva in ambito medico. Più di recente si è occupato di storia e memoria del tarantismo e di storia della psichiatria. Attualmente coordina due gruppi di ricerca: uno, informale, sulla storia della possessione europea (XIV-XXI sec.) e l’altro, alla facoltà di medicina e all’Ospedale Cantonale di Ginevra, su “Migranti, salute e storia”.

Pubblicazioni
/magazine/atlante/speciali/Storie_virali/Storie_virali.html

Storie virali

Atlante

  Siamo impauriti, increduli, sgomenti dinanzi alla crisi globale innescata dal Coronavirus . Una pandemia – come la definisce l’Organizzazione mondiale della sanità – che nel dramma umano rivela anche i punti deboli di un modello di sviluppo, la fragilità dei sistemi sanitari all’orlo del...

0