Atlante

Marco Filoni

Dottore di ricerca in storia della filosofia, ricercatore e giornalista. Ha condotto attività di ricerca al Politecnico di Milano, all’Istituto di Studi superiori dell’Università di Bologna e all’École normale supérieure di Parigi. Ha poi lavorato per le pagine culturali di varie testate (Domenica del Sole24Ore, Repubblica e Venerdì di Repubblica) ed è stato responsabile della culturale del settimanale Pagina99. Fra i suoi libri più recenti: Lo spazio inquieto. La città e la paura (Edizioni di passaggio, 2014), Kojève mon ami (Aragno, 2013), Le philosophe du dimanche. La vie et la pensée de Alexandre Kojève (Gallimard, 2010; in italiano apparso presso Bollati Boringhieri). Ha curato diversi volumi, fra i quali l’antologia di autori italiani Giovani leoni (minimum fax, 2017) e le edizioni di Alexandre Kojève La nozione di autorità (Adelphi, 2011) e Identité et réalité dans le «Dictionnaire» de Pierre Bayle (Gallimard, 2010).

Pubblicazioni
0