Atlante

Barbara Imbergamo

Classe 1972, vive a Firenze e lavora per la Diaconia Valdese. Dopo il dottorato in storia contemporanea presso l’Università di Firenze, i suoi studi si sono incentrati sui temi del lavoro e delle pari opportunità in chiave storica e di ricerca sociale. Ha all’attivo diversi saggi in volumi collettanei e riviste. Uno dei suoi libri, Mondine in campo. Dinamiche e retoriche di un lavoro del Novecento, 2014, editpress, Firenze, ha vinto il premio Gisa Giani nel 2014; di recente ha curato la redazione del Bilancio sociale della Diaconia Valdese.

Pubblicazioni
0