Questo sito contribuisce all'audience di

Atlante

Gaia Manzini

Gaia Manzini è autrice di Nudo di famiglia (finalista Premio Chiara) e La scomparsa di Lauren Armstrong (selezione Premio Strega, finalista Premio Rieti), entrambi editi da Fandango. Ha collaborato con la pagina culturale dell’Unità e fa parte della redazione di Nuovi Argomenti; suoi racconti sono comparsi su la Repubblica, il Magazine del Sole 24 Ore, Flair, e in alcune raccolte. Nel 2014 è uscito per Laterza Diario di una mamma in pappa. È tra gli autori del soggetto di Mia madre, ultimo film di Nanni Moretti.

Pubblicazioni
/magazine/atlante/cultura/se_piace_e_lecito.html

Se piace, è lecito?

Atlante

Durante l’Età dell’Oro non c’era né miseria né fatica, né odio né leggi, ma solo prosperità, innocenza e rettitudine, e soprattutto un fresco vento primaverile. Lo stesso che soffierà anche nel foyer del Teatro India fino al 29 gennaio grazie a tre grandi ventilatori posti in ...

/magazine/atlante/cultura/Domon_Ken_il_demone.html

Domon Ken, il demone

Atlante

Una foresta naturale, la riva di un lago, i campi che si stendono fino ai piedi del monte Chokai, nella regione di Dewa. A qualche chilometro da Sakata c’è un museo dedicato a una sola persona. Domon Ken (1909-1990) è stato uno dei più grandi fotografi del Novecento; maestro del realismo ...