Questo sito contribuisce all'audience di

Atlante

Diego Marani

Diego Marani è nato a Ferrara nel 1959. Lavora al Servizio europeo per l'Azione esterna dell'U.E. a Bruxelles dove si occupa di diplomazia culturale. E' autore di diversi romanzi, tradotti in varie lingue, fra cui "Nuova grammatica finlandese" (Premio Grinzane Cavour 2000), "L'ultimo dei vostiachi (Premio Selezione Campiello e Premio Stresa 2002), "L'interprete", "Il compagno di scuola" (Premio Cavallini 2005), "Come ho imparato le lingue" (2005) "Enciclopedia tresigallese" (2006), "La bicicletta incantata" (2007) da cui Elisabetta Sgarbi ha tratto il film "Tresigallo, dove il marmo é zucchero", selezionato al festival di Locarno, “L’amico delle donne” (2008), “Il cane di Dio” (2011), la raccolta di racconti “Il cacciatore di talenti” (2013) e il romanzo "Lavorare manca" (2015). Diego Marani è anche l'inventore dell'Europanto, una lingua-gioco in cui ha scritto numerosi articoli per il quotidiano svizzero "Le Temps" e la raccolta di racconti Las adventures des inspector Cabillot, pubblicata in Francia e in Gran Bretagna.

Pubblicazioni
/magazine/atlante/cultura/L_ucraina_di_bulgakov.html

L'Ucraina di Bulgakov

Atlante

La guerra civile ucraina è solo l’ultima delle tante scatenate dal crollo degli imperi centrali e viene curiosamente a coincidere con il centenario della prima guerra mondiale , madre di tutte le guerre europee moderne. Una guerra che come un terremoto da cento anni non la smette di ...