Atlante

Martino Mazzonis

Giornalista e ricercatore, ha seguito le campagne elettorali negli Stati Uniti, dove ha vissuto per qualche anno, dal midterm del 2006. Ha scritto per diversi quotidiani e per riviste specializzate e non (l’Espresso, Aspenia, il Mulino, East-West, Limes, ItalianiEuropei, Pagina99, Left). Il lavoro fatto sugli Stati Uniti è confluito in tre libri, di cui è autore o co-autore: Come cambia l’America. Politica e società ai tempi di Obama (con Mattia Diletti e Mattia Toaldo, Edizioni dell’Asino, 2008), Tea Party. La rivolta populista e la destra americana (con Giovanni Borgognone, Marsilio, 2012), Lavorare tutti? Crisi, diseguaglianze e lo Stato come datore di lavoro di ultima istanza (Ediesse, 2019). Oltre all’attività di giornalista, ha svolto ricerche in materia di immigrazione e mercato del lavoro.

Pubblicazioni
0