Questo sito contribuisce all'audience di

Maristella Tagliaferro

Giornalista, scrittrice, poeta, nel 2012 ha ricevuto la Menzione d'Onore dell'Ordine dei Giornalisti del Veneto al Premio 'Paolo Rizzi' per il Giornalismo culturale. Per Corriere della Sera, Agenzia giornalistica Italia, Il Mondo, Il Mondo Economico, Italia Oggi, Class, L'Illustre e altre testate ha scritto di economia, politica, cronaca, esteri, cultura, spettacoli. È stata direttora responsabile della testata quotidiana Città & Mobilità Venezia. Per la RAI – Sede regionale del Veneto, ha curato una serie di testi espositivi a carattere creativo per il programma radiofonico Pagine Sparse. È tra le fondatrici del Coordinamento Giornaliste del Veneto 'Claudia Basso', di cui è stata componente del direttivo. È componente del Comitato d'Onore di Do.Ve. Donne a Venezia: Creatività, Economia, Felicità convegno annuale organizzato dal Comune di Venezia - Assessorato alla Cittadinanza delle donne. Nell’ambito di Agorà delle elette: comunicazione di genere nella stampa e nel web per una politica condivisa – Progetto europeo Equal P.O.N.T.I. ha tenuto i seminari “La gestione delle notizie: dal comunicato stampa ai giornali”. Su incarico del Centro Donna del Comune di Venezia ha tenuto il corso di scrittura creativa Eroine. Laureata all'Università degli Studi di Venezia - Ca' Foscari in Lingue e Letterature straniere con una tesi sui romanzi di ambientazione africana del Premio Nobel Doris Lessing, è stata direttora responsabile della rivista Palaver, espressione del Gruppo di studio sulle culture dell’Africa e della diaspora dell’Università del Salento, gruppo riconosciuto e finanziato dal Consiglio Nazionale delle Ricerche. Ha ideato il Progetto itinerante @MarcoPolo che prevede letture collettive aperte a tutti di testi letterari in lingua italiana, lingue straniere, lingue locali e dialetti: ha organizzato letture a Venezia, Roma (2), Roncade (TV), Bologna con traduzioni in 36 lingue e dialetti. Grazie anche al lancio via Twitter e Facebook delle sfide alla traduzione a distanza, sono già stati pubblicate online traduzioni originali di brani di Calvino, Collodi, Shakespeare in 35 lingue straniere e 49 lingue locali/dialetti, molte corredate da audio/video letture. La sfida in corso è #MarcoPolo_Dante750 che prevede la traduzione di terzine dalla Comedìa. Il suo blog è www.maristellatagliaferro.blogspot.it

Pubblicazioni

“Across Chinese Cities”, tra Marco Polo e Calvino

Atlante

È un ponte tutto di pietra largo otto passi e lungo duemila che è la larghezza del fiume stesso. Porta ai due lati per tutta la loro lunghezza colonne di marmo che sostengono il tetto del ponte: e il ponte è coperto da un tetto di legno tutto istoriato e dipinto riccamente. Ci sono su questo ...

Acqua e cibo a Venezia

Atlante

Venetorum urbs divina disponente providentia in aquis fundata, aquarum ambitu circumsepta, aquis pro muro munitur: quisque igitur quoquo modo detrimentum publicis aquis inferre ausus fuerit, et hostis patrie iudicetur: nec minore plectatur paena quam ...

Suzhou & Venice Water City Story

Atlante

Sugni è una molto nobile città. E' sono idoli e al Grande Kane; moneta ànno di carte. Elli ànno molta seta e vivono di mercatantia e d'arti; molti drappi di seta fanno, e sono ricchi mercatanti. Ell'è sí grande, ch'ella gira 60 miglia, e v'à tanta gente che neuno potrebbe sapere lo novero. E sí ...

Voci dell'America latina

Atlante

" Qui sto cantando Il vento mi trasporta Sto seguendo le orme di coloro che morirono, Mi è stato permesso di venire alla Montagna del Potere Sono arrivata alla grande Catena Montuosa del Cielo Il potere di coloro che sono morti torna in me Dall’infinito mi hanno parlato ". ...

Venezia: la creatività riparte da qui

Atlante

Il primo maggio si celebra anche con una visita guidata al Museo nazionale Atestino: I Veneti al lavoro, artigiane e artigiani nel Veneto antico . La ricerca del 'saper fare', da queste parti, sembra una necessit à dettata dal DNA, ha radici profonde qualche millennio. Ha donato all'umanit à un...

Ai riminesi il "Libro dei sogni" e altri tesori di Fellini

Atlante

"Tutto ciò che possiamo fare è cercare di raggiungere la consapevolezza che siamo parte di questo imperscrutabile mistero che è il creato. Obbediamo alle sue leggi inconoscibili, ai suoi ritmi e ai suoi mutamenti. Siamo misteri tra i misteri."  Federico Fellini lo scrive sotto ...