08 maggio 2012

Merida vs Cenerentola

Combatte per l’indipendenza della Scozia, ma a differenza del personaggio interpretato da Mel Gibson si troverà a sfidare anche un altro nemico: i pregiudizi maschili. È Merida, la principessa guerriera del film Ribelle - The Brave, la nuova creature Pixar-Disney che uscirà nelle sale italiane il 22 giugno. Merida è la prima eroina a farla da protagonista in un film targato Pixar: una donna lontana dagli stereotipi di genere, anzi arciere provetta e aspirante guerriera. Era dai tempi di Mulan che la Disney non proponeva un personaggio femminile così originale, distante dall’immaginario comune creato negli anni da film come Cenerentola e Biancaneve. Certo, a scompigliare gli schemi ci aveva già pensato la Fiona di Shrek, ma all’epoca la fusione Disney/Pixar ancora non era avvenuta. Ribelle - The Brave, per la regia di Mark Andrews, grazie alle sue meraviglie in computer graphics si appresta a trascinare gli spettatori in una Scozia medievale affascinante e fantasiosa, popolata non solo da nerboruti highlanders in kilt, ma anche da draghi, streghe e fate. E infatti più che ai racconti di guerra, il film si ispira alle classiche sfumature della fiaba folk. Tanto che per ricreare l’atmosfera giusta, l’esecuzione delle ballate che compongono la colonna sonora è stata affidata alla voce di Julie Fowlis, cantante originaria delle Ebridi Esterne, capace di parlare correttamente sia l’inglese che il gaelico. Nella versione originale, Merida ha la voce dell’attrice scozzese Kelly McDonald, mentre i suoi genitori – Re Fergus ed Elinor – saranno interpretati rispettivamente dal comico Billy Connolly e da Emma Thompson.Un film puramente scozzese, ma una bella soddisfazione anche per l’Italia: sul grande schermo la proiezione di Ribelle - The Brave sarà preceduta dal cortometraggio La Luna dell’italiano Enrico Casarosa, un piccolo gioiello nostrano che si è già ha meritato una nomination agli ultimi Oscar.


© Istituto della Enciclopedia Italiana - Riproduzione riservata

0