Biblioteche in Italia

Biblioteche nazionali

Biblioteca Nazionale Centrale - Roma | Ente preposto dallo Stato alla tutela del materiale librario in Italia. Ha il compito di raccogliere e conservare la produzione editoriale italiana, documentare la principaleproduzione estera, produrre servizi bibliografici nazionali, diffondere e rendere disponibile il proprio patrimonio.

Biblioteca Nazionale Centrale - Firenze |È la più importante biblioteca italiana, in grado di documentare nella sua interezza lo svolgersi della vita culturale della nazione. Possiede 5.627.205 volumi a stampa, 2.689.672 opuscoli, 24.988 manoscritti, 3.715 incunaboli.

Biblioteca Nazionale "Vittorio Emanuele III" di Napoli | Dopo le nazionali centrali di Roma e Firenze, è la maggiore biblioteca italiana. Il suo patrimonio conta circa 19.000 manoscritti, 4.563 incunaboli, 1.792 papiri ercolanesi, circa 1.800.000 volumi a stampa e oltre 8.300 testate di periodici.

Biblioteca Nazionale Universitaria -Torino | Il patrimonio manoscritto della Biblioteca proviene in gran parte dalle collezioni sabaude. Il posto di preminenza, tra i fondi musicali dell’Istituto, spetta alla Raccolta Mauro Foà (costituita da 87 manoscritti e 66 opere a stampa) e alla Raccolta Renzo Giordano (comprendente 167 manoscritti e 145 opere a stampa). Di grande interesse, la raccolta di disegni e stampe di Filippo Juvarra e suoi allievi.

Biblioteca Nazionale Marciana - Venezia | Antica biblioteca umanistica veneziana. Possiede una delle più pregiate raccolte di manoscritti greci, latini ed orientali del mondo.

Biblioteca Nazionale Braidense - Milano | Biblioteca di carattere generale. Nelle sue raccolte si trovavano corali miniati, opere storiche e letterarie, teologiche, giuridiche insieme a quelle di consultazione generale.

Biblioteca Nazionale di Cosenza | Tra le sue Sezioni, in cui è suddiviso l'intero patrimonio librario, va menzionata la Sezione Meridionale, tra le più documentate dell'intera Calabria.

Biblioteca Nazionale di Potenza | È specializzata nello svolgere funzioni di biblioteca universitaria coordinando le proprie funzioni con l'Università degli Studi di Basilicata.

Biblioteche in evidenza

Biblioteca Angelica - Roma | L'istituto conserva opere su S.Agostino, sulla Riforma e Controriforma, di e sulla letteratura italiana dal XIII al XX secolo, studi sul Rinascimento e sulla Storia della Chiesa.

Biblioteca Casanatense - Roma | Istituita dai padri domenicani, comprende nel suo patrimonio - oltre ad opere religiose e teologiche - anche studi di diritto romano, di economia e sulla città.

Biblioteca di storia moderna e contemporanea - Roma | L'istituto propone strumenti di base per lo studio della storia dei secoli XVI-XX, con particolare riguardo all'Ottocento e al Novecento.

Biblioteca medica statale - Roma | La biblioteca è specializzata nella documentazione per la ricerca medico-chirurgica.

Biblioteca statale Antonio Baldini - Roma | È una biblioteca di pubblica lettura, testi di base, classici di narrativa e di saggistica.

Biblioteca Universitaria Alessandrina- Roma | Biblioteca universitaria di carattere generale, con un patrimonio di circa 1.000.000 di volumi, offre servizi di orientamento, informazione bibliografica (anche su richiesta scritta o telefonica), prestito e consultazione.

Biblioteca Vallicelliana - Roma | Il patrimonio della biblioteca comprende opere sulla storia della Chiesa, in particolare Riforma e Controriforma, studi medievistici e paleografici.

Biblioteca Marucelliana - Firenze | Biblioteca di cultura generale e di ricerca su base storica con orientamento umanistico e artistico, soprattutto riguardo alla cultura fiorentina e toscana.

Biblioteca Medicea Laurenziana - Firenze | Biblioteca specializzata nello studio dei manoscritti. Conserva e tutela fonti primarie manoscritte e a stampa.

Biblioteca Riccardiana - Firenze | Particolarmente prezioso il patrimonio manoscritto che vanta autografi di Petrarca, Boccaccio, Savonarola e dei più grandi umanisti.

Biblioteca Univeristaria di Napoli| Biblioteca pubblica statale con una serie di servizi organizzati per il supporto alla cultura, agli studi e alla ricerca.

Biblioteca Universitaria di Bologna | Il sito offre servizi di consultazione on line del patrimionio bibliografico e informazioni su visite guidate, prestiti e orari di apertura al pubblico.

Biblioteca Universitaria di Cagliari | Ha il compito di acquisire, raccogliere e conservare la produzione editoriale italiana e straniera. Conserva più di 6.000 manoscritti, 236 incunaboli e più di 5.000 cinquecentine.

Biblioteca Statale di Cremona | La biblioteca presenta 2573 manoscritti (tra cui 200 codici latini databili tra il XII ed il XV secolo), circa 550.000 volumi ed opuscoli (tra cui 374 incunaboli, 6300 cinquecentine e 2109 tra stampe, disegni e carte geografiche) 5.494 periodici, 108 incisioni di Rembrandt e della sua scuola.

Biblioteca Universitaria di Genova | Sul sito è possibile consultare cataloghi on line, Cd Rom e banche dati. Una sezione è dedicata alla storia della biblioteca. Uno spazio è aggiornato con news e bandi. Presenta un elenco di link e risorse utili.

Biblioteca Statale Isontina - Gorizia | La sua dotazione bibliografica rispecchia sia le vicende storiche sia la collocazione geografica della città. Al fondo gesuitico si sono aggiunte la Biblioteca degli studi austriaca, le pubblicazioni inviate in dono nel primo dopoguerra dalle principali istituzioni culturali italiane e le biblioteche del Presidio Militare.

Biblioteca Estense Universitaria di Modena | La Biblioteca estense universitaria di Modena trae la sua origine storica dalla collezione libraria degli Estensi. Oggi è anche deposito legale dei libri editi in Emilia Romagna.

Biblioteca Palatina - Parma | Il materiale risulta suddiviso in sei classi principali: teologia, nomologia, filosofia, storia, filologia, arti liberali. Nel 1889, presso il locale Conservatorio, è stata costituita una Sezione Musicale della Biblioteca, che unisce i fondi musicali della Palatina con quelli della Regia Scuola di Musica. La Biblioteca ospita il Museo Bodoniano.

Biblioteca Universitaria di Pavia | Il sito offre un quadro completo del vastissimo patrimonio dell'istituto, voluto dall'imperatrice Maria Teresa d'Austria. La sezione sul materiale digitalizzato descrive le varie risorse della bilbioteca.

Biblioteca Universitaria di Pisa | Istituto designato alla gestione del materiale editoriale soggetto al Deposito legale per la provincia di Pisa. Conserva 1389 manoscritti, 161 incunaboli, 7022 cinquecentine, 600000 volumi e 4357 periodici. Il fondo “Sezione Toscana” è di notevole interesse per gli studi di storia locale.

Biblioteca Statale di Trieste | Le raccolte comprendono circa 200.000 volumi, per la gran parte opere a stampa del XX secolo. Benché la biblioteca sia a carattere generale, l'orientamento prevalente dei fondi è di carattere umanistico.

Biblioteca Reale - Torino | La maggioranza delle opere presenti nella Biblioteca Reale appartiene alle raccolte storiche di Casa Savoia.

Biblioteca Statale del Monumento Nazionale di S. Scolastica | Oltre a un ricco patrimonio manoscritto e musicale, l'istituto conserva il Fondo Costa, biblioteca dei famosi esponenti del socialismo italiano Andrea Costa e Anna Kulischoff.

Biblioteca di archeologia e storia dell'arte | La più importante biblioteca italiana specializzata in archeologia e storia dell’arte, si propone a livello nazionale e internazionale come istituto fondamentale per lo studio e la ricerca nel campo dell’archeologia, della storia dell’arte e dell’arte contemporanea, dell’architettura, delle arti decorative, del collezionismo e del restauro.

Altre biblioteche

Istituto Centrale per il Catalogo Unicodelle Biblioteche Italiane | Consente di accedere al catalogo collettivo delle biblioteche che partecipano al Servizio Bibliotecario Nazionale.

Anagrafe delle biblioteche italiane | Fornisce informazioni sulle biblioteche italiane di tutte le tipologie: statali, comunali, universitarie, ma anche scolastiche, di ente ecclesiastico e di numerose accademie e fondazioni.

Biblioteca della Camera dei Deputati | Fornisce la documentazione bibliografica e legislativa a sostegno dell'attività parlamentare. Aperta al pubblico e offre servizi di informazione e ricerca a tutti i cittadini. E' specializzata nelle discipline giuridiche, storiche, della scienza politica, della storia delle istituzioni; cura le raccolte legislative e degli atti parlamentari italiani e di numerosi paesi stranieri.

Biblioteca del Senato della Repubblica | Aperta al pubblico, mette a disposizione di studiosi e ricercatori un patrimonio composto da oltre 600.000 volumi, circa 3.000 periodici e 500 giornali italiani e stranieri, la più importante raccolta di Statuti dei Comuni e delle corporazioni dal tardo Medioevo all'Età contemporanea, edizioni antiche di diritto comune e canonico, una delle più ricche collezioni di periodici dell'Ottocento e molto altro.

Biblioteca Centrale Giuridica | Biblioteca del Ministero di Grazia e Giustizia, documenta da oltre un secolo la produzione giuridica nazionale. Il considerevole patrimonio bibliografico della Biblioteca è a disposizione di quanti operano nel campo della cultura giuridica e rappresenta, in questa disciplina, una delle massime risorse nazionali. Il sito ospita il Catalogo del Polo Giuridico SBN.

Biblioteca della Corte dei Conti | Una delle maggiori biblioteche giuridiche nazionali con un carattere specialistico nell'ambito del diritto pubblico, del diritto civile, dell'economia e della contabilità pubblica. Può vantare un patrimonio superiore ai 200.000 volumi ed ai 3.000 periodici.

Biblioteca del Dipartimento del Tesoro | La Biblioteca raccoglie opere di natura giuridica ed economica anche su supporto elettronico. E' aperta anche agli studiosi e ai laureandi che effettuino ricerche relative a tematiche connesse alle competenze del Dipartimento. Sono a disposizione anche fonti di informazione su formato elettronico, collegamenti a banche dati e collegamenti Internet.

Biblioteca del Ministero degli Affari Esteri | Offre ampie le sezioni di Diritto Internazionale, Politica, Giurisprudenza e Storia dei singoli Stati e diverse sono le opere letterarie e sulla cultura degli Stati dei cinque continenti.

Biblioteca del Ministero delle Comunicazioni | Si propone di essere un significativo punto di riferimento per la documentazione e l'informazione nel campo delle comunicazioni e delle nuove tecnologie dell'informazione.

Biblioteca Storica Nazionale dell’Agricoltura | Biblioteca del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali.

Per le altre biblioteche ministeriali vedi: Anagrafe delle biblioteche italiane.

Biblioteca Centrale CNR "G. Marconi" | La maggiore biblioteca scientifico-tecnica italiana. Il patrimonio bibliografico attualmente a disposizione degli studiosi consiste in oltre un milione di volumi , oltre 10.000 testate di periodici, di cui 6000 online, comprese le n. 200 della Biblioteca Pallottino e le n. 120 della Biblioteca Europea e oltre 100 banche dati su cd rom e on line. La Biblioteca "G. Marconi" è Biblioteca speciale il cui accesso è riservato al personale del CNR, a docenti, ricercatori e studiosi universitari, a dottorandi, a laureandi accreditati, a dipendenti pubblici e a liberi professionisti.

Biblioteca del CSER (Centro Studi Emigrazione Roma) | La Biblioteca è specializzata sul tema delle migrazioni italiane e internazionali. Possiede circa 35.000 volumi, una emeroteca con oltre 200 periodici, un archivio storico ed una raccolta fotografica sull’emigrazione italiana.

Biblioteca ENEA C.R. Casaccia(Roma) | Offre un catalogo di libri e periodici consultabili on line. Si possono anche acquistare monografie estere e italiane (Libreria DEA per le monografie estere libreria LICOSA)

Biblioteca ENEA di Frascati (Roma) | Biblioteca del Centro di ricerche ENEA Frascati. Lista di periodici accessibili da Enea e in abbonamento alla biblioteca e accessibili in modalità "full-text". Presenta anche una collezione di e-books.

Biblioteca Istituto Superiore della Sanità | La Biblioteca opera a supporto dell'attività dei ricercatori dell'ISS. E' specializzata in biomedicina e sanità pubblica ed è aperta anche all'utenza esterna.

Per le altre biblioteche di isituti di ricerca vedi: Anagrafe delle biblioteche italiane.

Biblioteca dell'Istituto della Enciclopedia Italiana | Offre supporto per la documentazione, la ricerca e il lavoro redazionale della famosa opera Treccani. Per fornire il necessario ausilio all’Enciclopedia italiana prima, ed alle successive opere dell’Istituto poi, tende a fornire per ogni argomento un vasto apparato di consultazione generale.Il numero di volumi passa oggi le 130.000 unità. Il settore periodici comprende 900 testate di periodici italiani e stranieri (di cui 600 correnti), tra cui diversi quotidiani.

Biblioteca AIB - Associazione Italiana Biblioteche | Sito dell'associazione italiana biblioteche. Offre informazioni su prestiti e consultazioni delle opere nonché un ricco catalogo consultabile on line.

Biblioteca Ambrosiana | La Biblioteca ha carattere storico, letterario, religioso, particolarmente classico retrospettivo, ossia volto allo studio del passato. La Biblioteca inoltre possiede molte legature di pregio di manoscritti come di stampati, di cui una in pelle umana.

Biblioteca dell'Accademia della Crusca | Il progetto, realizzato nell’ambito della Biblioteca digitale italiana, intende consentire allo studioso, attraverso l’acquisizione digitale di testi a stampa, di ricostruire l’ambiente culturale e lo stato degli studi lessicali, grammaticali e filologici in momenti particolarmente significativi nella storia della lingua italiana

Biblioteca Elis | Catalogo on line della biblioteca del centro ELIS, che promuove attività formative e di solidarietà sociale dal 1964 a Roma nel quartiere Tiburtino - Casal Bruciato. Il sito offre servizi di ricerca volumi e informazioni varie su orari e prestiti.

Biblioteca Gabinetto Scientifico Letterario G.P. Vieusseux | Una grande “biblioteca circolante”, destinata al prestito a domicilio, aggiornata delle novità italiane e straniere. Le collezioni sono caratterizzate da una vasta presenza di edizioni in lingua originale (in particolare francese e inglese) di ambito storico letterario dell’Otto–Novecento, su alcuni filoni specifici: narrativa, viaggi, memorie, biografi

Bibliotheca Hertziana | Dedicata allo studio dell’arte italiana postantica, specie di quella fiorita a Roma in età rinascimentale e barocca, e all’arte del Medioevo italiano.

Biblioteca Istituto Italiano di Studi Cooperativi "L. Luzzatti" | Biblioteca specializzata di libri e riviste, italiani e stranieri, su temi attinenti alla realtà delle imprese a scopo mutualistico. La Biblioteca dispone di circa 4.000 volumi e, inoltre, di una serie di ricerche e di elaborati sui problemi più rilevanti ed attuali del movimento cooperativo, di un fondo "tesi di laurea", nonché di un archivio statistico volto ad inquadrare le dimensioni del fenomeno in Italia e in Europa.

Biblioteca IULM | La biblioteca possiede molte collezioni complete di testi, di riviste e film: oltre 150.000 volumi, più di 1050 periodici e circa 13.000 audiovisivi (film, documentari, corsi di lingue). Oltre alla consultazione ed al prestito del materiale cartaceo in sede attraverso l’utilizzo di un catalogo elettronico, è attivo il servizio di prestito interbibliotecario con le principali Università italiane e straniere. Di particolare importanza è la SezioneMultimediale

Biblioteca Lancisiana | La biblioteca conserva circa 20.000 volumi, tra cui 375 manoscritti.Al suo interno si trovano anche alcuni degli strumenti scientifici originari, come i globi di Vincenzo Coronelli, due sfere armillari e una diottra che, conservata intatta nel corso dei secoli, costituisce una testimonianza unica della cultura scientifica romana in età moderna.

Biblioteca "Luigi Chiarini" - Centro Sperimentale di Cinematografia | La più grande struttura specializzata in ambito cinematografico esistente in Italia.

Biblioteca Multimediale - Fondazione Eni Enrico Mattei | Offre una collezione di rilevante interess per studenti e studiosi. Nel campo delle risorse naturali e economiche e gestione ambientale, la biblioteca è una delle più aggiornate in Italia

Biblioteca OCSE - Fondazione Rosselli | La nuova biblioteca OCSE contribuisce a rafforzare il ruolo internazionale della Fondazione Rosselli, nuovo crocevia di studenti, ricercatori e cittadini e valore aggiunto nell’offerta culturale piemontese e nazionale

Biblioteca RAI | Una importante selezione dall'archivio RAI, che per la prima volta consente di scaricare alcuni documenti storici di pubblico dominio.

Biblioteca e Raccolta Teatrale del Burcardo | Opere teatrali di tutte le epoche, le nazioni e i generi, saggi critici e storie del teatro e dello spettacolo in tutte le sue forme.

Biblioteca Scuola Normale Superiore di Pisa | La Biblioteca è informatizzata e il catalogo è tutto in linea. Molteplici sono i servizi resi disponibili agli utenti e tutti volti ad assicurare il rapido accesso all'informazione ed alla documentazione: consultazione in sede, ricerca bibliografica, prestito, prestito serale e festivo, prestito interbibliotecario ed internazionale, document delivery, orientamento ed informazione generale e specialistica anche attraverso le risorse elettroniche, riproduzioni.

Per le altre biblioteche di enti privati vedi: Anagrafe delle biblioteche italiane.